Ecosostenibilità e riciclo, possibile ritorno del vuoto a rendere

I negozianti che adotteranno sistemi di restituzione con cauzione per il riutilizzo degli imballaggi potranno ottenere premi ed incentivi economici.

Entro la fine del 2021 il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, dovrà ascoltare le imprese coinvolte e dovrà emanare il regolamento applicativo che fisserà i tempi, i modi, gli obiettivi di riutilizzo da raggiungere, i premi e gli incentivi economici da assegnare alle aziende che vorranno adottare questo metodo.

Il riuso con la cauzione si basa su una logistica per far tornare dal produttore gli imballaggi da riempire. Ai consumatori toccherà pagare la cauzione al momento dell’acquisto della bevanda confezionata, denaro che poi verrà restituito quando il consumatore renderà il vuoto.

Fonte: Il Sole 24 Ore