Eccellenze italiane e nuove opportunità al centro di un workshop a Brescia

Eccellenze italiane: alla ricerca di nuove opportunità. Questo il titolo del workshop che Narratori del gusto, Istituto Eccellenze Italiane Certificate (associazione di produttori trasversale al food business italiano, con sede a Brescia presso il Centro Studi Assaggiatori, ndr) e International Academy of Sensory Analysis organizzano per il 27 gennaio 2016, ospiti di Agriform a Sommacampagna (VR). «Sarà una giornata di intenso lavoro – anticipa Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori – compendiata dalla presenza di buvette in cui si potranno apprezzare le eccellenze delle aziende che aderiscono alle organizzazioni promotrici. Parleremo dei progetti 2016 insieme a importanti relatori che tratteranno argomenti di attualità per raggiungere il successo personale e aziendale. Si parlerà quindi di nuove opportunità nell’esportazione, di nuovi mezzi di comunicazione, dell’applicazione delle tecniche teatrali alla narrazione, di una nuova collana editoriale per mettere in evidenza i produttori del tipico/tradizionale, dell’applicazione dell’analisi sensoriale nella mediazione culturale e insieme a José Luis Tejon Megido, capo dell’agribusiness di Espm di San Paolo (Brasile). Infine, vi sarà spazio per un focus sulle strategie necessarie per entrare nel mercato di uno dei Paesi emergenti». Ma non è tutto. «Da circa un mese – racconta ancora Odello – stiamo lavorando per la costituzione della piattaforma “Incontri di business” che vuole essere lo strumento operativo pratico per creare sinergie tra le enormi potenzialità dei nostri iscritti. Nel workshop, dunque, presenteremo e discuteremo anche questo progetto, coadiuvati dalle testimonianze di quanti hanno già fatto esperienze in tema».

La partecipazione è gratuita, ma è gradita la registrazione a questo link.