Drink Week, 3 cocktail neri: Spooky, Bloody Mary “black” di Amy Traynor

Siete sensibili al fascino del dark? Bene, allora la rubrica Drink Week questa settimana è dedicata ai cocktail… di colore nero! Come sottolineato più volte, il colore non va sottovalutato: come dimostra il gruppo Facebook Cocktail Art, da cui trae origine la nostra omonima rubrica mensile, anche l’aspetto dei drink è fondamentale per renderli accattivanti per i clienti. Così, dopo avere proposto nelle scorse settimane tre drink di colore blutre drink di colore verdetre drink di colore rosatre drink di colore lilla e tre cocktail di colore giallo, questa volta andiamo alla scoperta di tre ricette di eleganti drink neri. Iniziamo con lo Spooky, un intrigante twist del Bloody Mary proposto da Amy Traynor, alias moodymixologist su Instagram.

Bloody MaryLa ricetta dello Spooky Cocktail di Amy Traynor

Tecnica:
Biuld

Bicchiere:
Highball

Ingredienti:
4 ml mezcal El Silencio
150 ml succo di pomodoro
15 ml succo di lime
3 dash salsa piccante
2 dash salsa Worcestershire
1 bar spoon nero di seppia
Un pizzico di pepe nero

Garnish:
Calamari alla griglia e patate viola al forno

Preparazione:
Miscelare tutti gli ingredienti con ghiaccio fino a quando non saranno raffreddati e versare in un bicchiere alto bordato di sale marino affumicato. Coprire con altro ghiaccio, se necessario. Guarnire con calamari grigliati alla griglia e patate viola al forno.

Clicca qui per le precedenti puntate di Drink Week

 

Leggi anche:

Drink Tris, twist on… tre rivisitazioni del Bloody Mary

Dal Red Snapper al Bloody Fairy, i twist del Bloody Mary