Distretti #SenzaEtichette, Campari Soda annulla la tappa di Grosseto

A seguito dell’incidente stradale avvenuto nel Grossetano nel quale hanno perso la vita quattro persone, sarà annullata la seconda tappa del tour italiano dei Distretti #SenzaEtichette di Campari Soda prevista per venerdì 15 luglio nella città toscana. 

A darne notizia è una nota dello stesso brand del Gruppo Campari, che “esprime il proprio cordoglio e si stringe intorno alle famiglie delle vittime”.

 

L’iniziativa, che avrebbe dvuto avere luogo in una serie di locali a Grosseto, nasceva con l’obiettivo di fortificare ulteriormente il legame tra Campari Soda e il mondo del design, nato nel lontano 1932. In quell’anno, infatti, Davide Campari – imprenditore illuminato e grande appassionato di arte – creò il primo aperitivo monodose della storia e chiese a Fortunato Depero di disegnare l’inconfondibile bottiglia a forma di calice rovesciato da 9,8 cl. Campari Soda è quindi da oltre ottant’anni simbolo di autenticità e di vicinanza autentica, priva di maschere e convenzioni sociali per legarsi ad altri individui che condividono uguali valori, sempre #SenzaEtichette.