Crea il Tuo Spirito, al via la terza edizione

The Spiritual Machine, startup torinese che realizza linee personalizzate di alcolici artigianali lancia la terza edizione di “Crea il Tuo Spirito”, Contest rivolto a tutti coloro che si vogliono cimentare nella creazione di uno Spirit che rispecchi il gusto, la filosofia e le aspirazioni della loro attività (hotel, locale, ristorante, enoteca ecc..) nell’ambito dell’ospitalità e della distribuzione di alcolici.

L’obiettivo di “Crea il Tuo Spirito” è ridisegnare i confini della mixology offrendo ai partecipanti del contest, e in particolare ai tre vincitori, l’opportunità di ideare, creare e poter vedere prodotta e imbottigliata la propria ricetta, ma anche di supportarli nell’avvio del loro spirit-business.

“Questa iniziativa nasce come parte della vision di The Spiritual Machine: favorire la creatività e l’innovazione del settore del beverage supportando i produttori artigianali di prodotti alcolici, ottimizzando l’intero processo dall’ideazione della ricetta fino alla distribuzione del prodotto imbottigliato” racconta Elisa Cravero, Ceo e Co-Founder di The Spiritual Machine.

Il Contest
Il Contest, lanciato il 20 aprile, offre a tutti i bartender e gli appassionati di Craft Spirit la possibilità di candidarsi gratuitamente alla competizione proponendo, entro le 23.59 del 16 maggio, una ricetta originale per una bevanda alcolica che rientri nella categoria Vermouth, Gin, Amaro, Bitter, New Spirit & Premixed Cocktail. La ricetta deve inoltre essere affiancata da un’idea semplificata di business plan contenente un piano di marketing e di distribuzione del prodotto. Le candidature sono aperte a singoli partecipanti o anche a team.

I 10 finalisti, che saranno annunciati il 23 maggio, potranno partecipare ad un business game nella sede di The Spiritual Machine (Torino), durante il quale esperti di settore metteranno a fattore comune le loro conoscenze per supportarli ad affinare la loro proposta di business plan. Al termine della sessione di consulenza, che si svolgerà il 6 giugno, i finalisti riceveranno due campioni di prodotto finito e una bottiglia prototipo.

I premi
Il 20 giugno il business plan e la ricetta dei finalisti saranno valutati dalla giuria, composta da Elisa Cravero, CEO e Co- Founder di The Spiritual Machine, e Fulvio Piccinino, Master of Spirits e Founder di Saperebere.com, al fine di nominare tre vincitori. Il primo classificato riceverà 250 bottiglie contenenti l’alcolico che ha ideato, per un valore complessivo di € 5000. Per la realizzazione del packaging e dell’etichetta The Spiritual Machine si avvale della collaborazione di La Compañia, mentre Vargros e Spazio Versatile si occuperanno rispettivamente della distribuzione delle bottiglie e della comunicazione nel canale Horeca.

Ai primi tre classificati l’Academy di Le Village by CA fornirà supporto nella creazione di un business plan e corsi formativi.

“Dal 2020 abbiamo deciso di organizzare ‘Crea il Tuo Spirito’ per supportare i creativi del settore nella progettazione e concretizzazione della propria ricetta di Spirit, poiché sappiamo che non tutti hanno i mezzi per poterlo fare, soprattutto in questo particolare momento. Per ogni edizione abbiamo avuto oltre 100 iscritti e speriamo per quest’anno di raddoppiare le candidature – prosegue la Cravero. Come per le prime due edizioni, vogliamo dare a più persone possibili l’opportunità di partecipare così da premiare le idee migliori che si caratterizzano per unicità, innovatività e passione”.