Colussi entra nel mercato del cioccolato con l’acquisizione di La Suissa

Colussi entra nel mercato del cioccolato. Lo storico gruppo fondato nel 1911 e famoso per il biscotto Gran Turchese, nonché detentore di vari marchi come Misura, Agnesi e Liebig – si legge su La Stampa – ha acquisito La Suissa, storica azienda produttrice di cioccolato di Arquata Scrivia. Qui – informa il Giornale – sarà concentrata la produzione, prevalentemente a marchio proprio (ma senza escludere il conto terzi). La Suissa ha registrato nel 2018 un  fatturato consolidato di quasi 17 milioni di euro, segnando una costante crescita a doppia cifra.

«L’ingresso del Gruppo Colussi – spiega Colussi – permetterà un’ulteriore crescita, con la possibilità di rafforzare la distribuzione in Italia e all’estero e con la volontà di sviluppare nuovi progetti anche grazie all’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Bra), di cui il Gruppo è partner strategico da anni, nel rispetto della tradizione, del saper fare e con attenzione sempre maggiore a scelte sostenibili in un’ottica di continuo miglioramento del prodotto”.