Cocktail da copiare

Quattro twist gustosi, da copiare o rivisitare per affrontare al meglio la stagione autunnale.

SEA & STORM
del Floreal di Firenze
Un twist dello Scotch & Soda con note di torta di mele, beverino e per tutte le stagioni.
Tecnica: Build
Bicchiere: Collin
Ingredienti:
– 60 ml di un mix pre-batch di Talisker Sky (30 ml) e Bulleit Bourbon (30 ml)
– Top di soda home made alle mele chiarificata
– 3 Dash di soluzione idrosalina affumicata home made
Decorazione: Mela essiccata aromatizzata

DAIQUIRI
dell’Alchimista di Castelfranco Veneto
Una variante del Daiquiri nel segno del mix di due rum dal carattere forte, un agricole e un ron di Panama.
Tecnica: Shake& Strain
Bicchiere: Coppetta
Ingredienti:
– 15 ml Clairin Ansyen Vaval 25 Mois Single Cask Whkva6 Rhum Agricole di Haiti
– 30 ml Abuelo 7 Ron di Panama
– 15 ml sciroppo di basilico con estratto di foglie di basilico
– 30 ml di succo di lime fresco
Presentazione: servire con un pezzettino di cioccolato amaro e, volendo, un sigaro cubano
Foto: Nicole Cavazzuti

NEGRONI RUBINO
del Dalodi di Roma
Bitter ma non troppo. Ecco un Negroni dal gusto più morbido rispetto all’originale grazie ai bitter e vermouth scelti.
Tecnica: Build
Bicchiere: Tumbler basso
Ingredienti:
– 30 ml London Dry Gin
– 30 ml Martini Riserva Speciale Rubino
– 30 ml Martini Riserva Speciale Ambrato
Decorazione: fettina di limone
Foto: Nicole Cavazzuti

RED TUTBAN
di Massimo Stronati head bartender di Ettan a Palo Alto (California)
Twist del Boulevardier, è un drink che omaggia l’Italia, preparato in pre-batch e invecchiato in botte per un mese
Tecnica: Stir and Strain pre-batch
Bicchiere: Coppetta
Ingredienti:
– 30 ml Michters bourbon whiskey
– 30 ml Bitter Campari
– 30 ml Americano Cocchi Rosa
– 1 barspoon e mezzo di Italicus di bergamotto
Decorazione: zest d’arancia
Foto: Vivian Cromwell