Coca-Cola HBC Italia distribuisce in Italia Glendalough Distillery

Dopo aver superato le 50 referenze in poco più di due anni, Coca-Cola HBC Italia continua ad ampliare il suo portafoglio Spirits grazie ad un nuovo importante accordo con Glendalough Distillery, e la società madre Mark Anthony Brands International, per la distribuzione nel canale Ho.Re.Ca. di diversi prodotti dell’azienda irlandese a partire da febbraio 2022.

Con questo nuovo accordo, Glendalough Distillery espande così la sua partnership con il Gruppo Coca-Cola HBC, già attiva in altri Paesi in cui opera il Gruppo, e porta sul mercato italiano 7 referenze della sua gamma composta da prodotti artigianali super premium e prestige: 5 whiskey, Glendalough Pot Still, Glendalough Double Barrel, Glendalough Single Cask, Glendalough 17-Year-Old Single Malt, Glendalough 25-Year-Old Single Malt; 2 gin super premium, Glendalough Rose Gin, Glendalough Wild Botanical Gin.

“Siamo molto orgogliosi di poter annunciare questa nuova partnership per il mercato italiano, che conferma la nostra visione di essere il 24/7 beverage partner capace di offrire ai propri clienti una gamma di prodotti trasversale, adatta ad ogni occasione di consumo” ha detto Maria Antonella Desiderio, Premium Horeca & Spirits BU Director di Coca-Cola HBC Italia. “Glendalough è un partner strategico e siamo fiduciosi che, la nostra unione, caratterizzata da un’elevata qualità dei loro prodotti e dalle nostre capacità di distribuzione ed esecuzione, aggiungerà valore per i nostri clienti e consumatori in Italia”.

“Siamo lieti di espandere la nostra distribuzione in Italia con Coca-Cola HBC” ha dichiarato Ronan O’Neill, International Market Manager – Spirits at Mark Anthony Brands International. “Il Gruppo è un partner per noi importante e non vediamo l’ora di lavorare con il loro team in Italia per perseguire opportunità di crescita nei Premium Irish Whiskey e i Super Premium Gin”.