Casillo, a FICO Eataly World il progetto “Puglia come mangi”

Selezionato da FICO Eataly World, la Fabbrica Italiana Contadina di Bologna, Casillo sarà uno dei protagonisti del più grande parco agroalimentare al mondo. L’azienda di Corato (Ba) – leader mondiale nella selezione, movimentazione, miscelazione, trasformazione e commercializzazione del grano e da sempre impegnata nella valorizzazione delle eccellenze del territorio – racconterà la bellezza e l’unicità della gastronomia pugliese attraverso il progetto “Puglia come mangi – Le specialità pugliesi da tenere tra le dita“.

FICO Eataly World – che aprirà i battenti il prossimo 15 novembre – racchiuderà in 10 ettari la meraviglia della biodiversità e dell’eccellenza enogastronomica italiana: Casillo debutterà col progetto “Puglia come mangi” concepito per portare la tradizione locale, fatta degli inconfondibili sapori e profumi pugliesi, in un contesto di respiro internazionale. “Siamo molto felici e orgogliosi di essere parte attiva di una manifestazione così prestigiosa che racchiude il meglio della nostra cultura legata alla terra”, commenta Beniamino Casillo, AD del Gruppo Casillo; “Casillo è un’azienda dinamica, innovativa e sostenibile che si sposa perfettamente con i valori e i principi che hanno ispirato FICO”.

Con “Puglia come mangi” Casillo delizierà i visitatori provenienti da ogni parte del mondo presso il proprio Bistrò (chiosco n.7) proponendo un concetto di Street food tutto pugliese che “mette nel piatto” ingredienti genuini, sapori della terra d’origine e tanta creatività. La bontà, secondo la filosofia di Casillo, nasce dall’ingrediente principale: una semola rimacinata 100% pugliese da filiere controllata e certificata “Prime Terre” di Selezione Casillo lavorata in un sapiente impasto dai migliori artigiani panificatori. Da questa “magica combinazione”, che risulta vincente grazie all’impiego di materie prime naturali e tradizionali e alla cura artigianale con cui vengono seguite le lavorazioni, nascono i tre prodotti simbolo per eccellenza dello street food pugliese: il panzerotto pugliese, la focaccia barese e la puccia salentina, le specialità da tenere tra le dita.

“Puglia come mangi” si propone come un’esperienza di gusto a 360° tra tradizione e innovazione per accompagnare il visitatore in un viaggio narrativo grazie alla ricchezza enogastronomica della Puglia.