Carpigiani Gelato Pastry University, seminario speciale a Tokyo

Carpigiani Gelato Pastry University è un progetto innovativo fondato nel 2015 con lo scopo di fondere la cultura del gelato artigianale e della pasticceria. Come primo passo per diffondere la consapevolezza della “Gelato Pastry” come nuova categoria di dessert, la Carpigiani Gelato Pastry University organizza un seminario speciale a Tokyo, Giappone. Il seminario, che si terrà il 6 e 7 ottobre 2016 al Japan Pastry College di Tokyo, svelerà per la prima volta nuove ricette e metodi di produzione della pasticceria di gelato ideati dalla squadra italiana medaglia d’oro alla Coupe du Monde de la Pâtisserie del 2015, rinomata competizione internazionale che ogni due anni vede sfidarsi i migliori pasticceri provenienti da più di 20 paesi.

squadraIl seminario rappresenta un’occasione unica per imparare i segreti della pasticceria di gelato dei più esperti pasticceri al mondo. Per partecipare al seminario è possibile scaricare il modulo di iscrizione dal sito ufficiale.

Carpigiani Gelato Pastry University è un progetto formativo unico nel panorama internazionale con la mission di sviluppare nuove modalità di contaminazione tra la migliore tradizione italiana del gelato artigianale e la pasticceria di alto livello. Strutturata come un laboratorio di idee orientato all’alta qualità, la Gelato Pastry University proporrà un programma educativo d’eccellenza, assumendo in parte metodologie e obiettivi della Carpigiani Gelato University.

Con un team di docenti composto da pasticceri e gelatieri di altissimo livello, la scuola si rivolge a un pubblico di professionisti desiderosi di ampliare la propria formazione, con l’obiettivo di sviluppare nuove e creative linee di prodotto. La sede è stata integrata negli spazi di Carpigiani Japan a Tokyo, con la precisa scelta di localizzarla in Giappone, paese dove l’arte della pasticceria raggiunge i massimi livelli di perfezione e innovazione. La sfida è quella di sviluppare un nuovo segmento nel settore della pasticceria, per diffondere al suo interno la cultura del gelato artigianale.