A Cagliari parte il Master in Design dei servizi turistici sostenibili. Food experience in primo piano

    Il turismo cambia e si indirizza verso proposte sempre più emozionali, esperienziali e sostenibili nella valorizzazione del territorio. In quest’ottica, l’Istituto Europeo di Design di Cagliari darà vita ad una figura manageriale in grado di indirizzare le strutture ricettive verso un turismo sempre più rispettoso per l’ambiente e che risponda alle esigenze del nuovo viaggiatore. Nasce così il  Master in Design dei servizi turistici sostenibili – nella loro accezione più ampia, ambientale, sociale ed economica – che prevede corsi, lezioni tradizionali e in streaming, workshop e stage, distribuiti su nove mesi. Il corso partirà il prossimo marzo e sarà coordinato da Ada Rosa Balzan. Rivolto a laureati, anche con laurea triennale, il Master nasce dalla collaborazione con alcune tra le realtà più importanti del settore turistico. Grande attenzione sarà rivolta anche al food experience con il workshop curato dall’antropologa culturale Alessandra Guigoni, che spiega all’Ansa: “Daremo vita a una serie di lezioni frontali e soprattutto lavori di gruppo e seminari per mostrare come si può declinare il turismo enogastronomico in chiave sostenibile e salvaguardare la produzione locale”.