Bottega Prosecco Bar, nuova apertura nell’aeroporto di Venezia

Il 14 marzo, nell’area partenze dell’aeroporto di Venezia, è stato aperto un nuovo Bottega Prosecco Bar. Il format ideato nel 2014 approda così nella città lagunare dove il concept ha avuto origine, evocando la tradizione dei bacari veneziani. I viaggiatori avranno la possibilità di degustare i vini Bottega in abbinamento con alcune specialità gastronomiche della tradizione veneta e italiana.

Sandro Bottega, Presidente di Bottega S.p.A., dichiara. “L’apertura di un Prosecco Bar all’interno dell’aeroporto di Venezia è un obiettivo che perseguivo da tempo. Il progetto è infatti un’evoluzione moderna della cultura del bacaro veneziano e non poteva quindi mancare una location d’eccellenza nel territorio di appartenenza. Lo spazio aeroportuale regala un profilo internazionale. Idealmente chi consuma un pasto o uno spuntino prima di imbarcarsi porta nel palato e nell’anima delle sensazioni da assaporare lentamente”.

Il format Prosecco Bar è stato lanciato nel 2014 a bordo della nave Cinderella del gruppo Viking, che opera sul Mar Baltico. Nel corso degli anni è stato poi introdotto all’interno dell’aeroporti internazionali di Roma Fiumicino, di Dubai, di Birmingham, di Bologna, di Milano Malpensa e dei due scali bulgari di Burgas e Varna, a Londra presso il BOKAN 38th & 39th Rooftop Bar, a Guernsey (Channel Islands) sulla terrazza dello Slaughterhouse, all’interno del Grand Hyatt Hotel di Muscat in Oman, negli ippodromi inglesi di Bath e Windsor e, con formula diversa, presso la stazione di Belluno.

“Prosecco Bar” è un concept ideato da Bottega con la finalità di esaltare le eccellenze del nostro Paese e gratificare il palato del consumatore tipo. Nello specifico viene riproposta la filosofia del bacaro veneziano, ovvero di un’osteria informale, dove i cibi vengono presentati sia come “cicheti”, ovvero stuzzichini da consumare al bancone, sia come piatti più strutturati da servire ai tavoli. L’abbinamento con il Prosecco, privilegiato per la sua versatilità, e con altri vini italiani chiude il cerchio e contribuisce a rendere ogni momento breve o lungo, trascorso in un bacaro, un’esperienza piacevole che arricchisce lo spirito e rinfranca l’animo.

Bottega Prosecco Bar è quindi un’evoluzione di questa filosofia che, estrapolata dalla realtà veneziana, è riproducibile in tutto il mondo. L’asse portante del progetto è il “Perfect Match”, ovvero l’abbinamento ideale tra i cibi tipici delle cucine regionali italiane e i diversi vini proposti da Bottega.

Non si tratta quindi di una selezione di ricette stellate difficilmente riproponibili, ma di un omogeneo ensemble di piatti della tradizione, in grado di regalare grande soddisfazione ai palati di ogni latitudine. 

Negli ultimi due anni l’offerta dei Prosecco Bar è stata progressivamente allargata ai signature cocktail, creati ad hoc da esperti bartender, ai vini e ai liquori biologici e, più di recente agli sparkling alcohol free, che si stanno imponendo come nuova tendenza di consumo.