Bonus affitti aziendali, il chiarimento dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito al bonus affitti. Le società che esercitano attività di commercio al dettaglio ed altre attività, possono beneficiare del credito di imposta qualora, dalla sola attività di commercio siano derivati, nel 2019, ricavi superiori a 5 milioni di euro.

Le imprese che esercitano attività di commercio al dettaglio beneficiano dunque del bonus affitti nella misura del 20% dell’importo mensile del canone relativo ai mesi di marzo, aprile, maggio e giugno del 2020, versato nel periodo d’imposta 2020 per la locazione dei locali in cui vengono svolte attività di commercio al dettaglio.