Bonaventura Maschio insieme a JRE per una nuova sfida nel mondo del food pairing

“Il percorso che abbiamo intrapreso nel 2011 chiedendo a Corrado Assenza di scatenare la sua fantasia tra pasticcini e distillati – spiegano Anna e Andrea Maschioci ha poi portati a lavorare fianco a fianco con molti altri straordinari professionisti della cucina in ambiti tra i più diversi e ci ha condotti fino al Prime Uve Invitational Barbecue Championship. La tappa del nostro percorso dedicata al BBQ americano, insieme a tutti coloro che vi hanno preso parte, arrivando da ogni angolo d’Europa carichi di griglie, di spezie e di entusiasmo, in questi quattro anni ha portato un incredibile contributo al lavoro che ci stiamo impegnando a svolgere, esplorando nuove frontiere e superando cliché che vorrebbero i distillati relegati al bicchierino dopo pasto. All’Invitational e a tutti coloro che ci hanno affiancati in queste entusiasmanti edizioni va il nostro più sentito grazie. Sentiamo però che è giunto per noi il tempo di proseguire nel nostro viaggio di studio dell’utilizzo dei distillati nelle preparazioni gastronomiche. Abbiamo quindi chiesto l’aiuto dei nostri amici JRE Italia, di cui siamo orgogliosi partner già da due anni.”

È con queste parole che Anna e Andrea Maschio presentano il nuovo progetto di food pairing che a partire dal 2019 li coinvolgerà insieme agli chef della JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe Italia, chiamati a sfidarsi in un contest dedicato alle nuove frontiere dell’abbinamento cocktail e cibo.

“Ci sentiamo particolarmente affini agli chef di JRE Italia, giovani talenti ricchi di idee e di desiderio di sperimentare e siamo felici che abbiano accolto la sfida che gli abbiamo proposto con entusiasmo!” commenta Anna Maschio.

Gli chef di JRE combinano un talento per la gastronomia con la passione per la cucina europea e per prodotti e tradizioni locali, dando vita a una visione gastronomica moderna e profondamente radicata nel territorio che non manca di innovare, sperimentare ed esplorare: uno spirito che troverà piena espressione nel corso della collaborazione con la storica distilleria e che si esprimerà al meglio nel nuovo contest dedicato al food pairing in programma per la primavera-estate 2019.