Bioesserì: materie prime e spirit BIO. Un format di successo

Tenetelo a mente: investire nella ristorazione e nella miscelazione green e sostenibile paga. Lo dimostra il successo del cocktail restaurant bar Bioesserì che punta su materie prime rigorosamente BIO acquistate da produttori di fiducia (selezionati in Italia e all’estero) e su spirit biologici (vedi qui, clicca).

Una variante del Mary Pickford con il gin di Carlo Simbula

La notizia è che Bioesserì, a 10 anni dalla prima apertura, ha inaugurato nella terza sede in Porta Nuova a Milano The Loft, un locale nel locale con un proprio bancone, e prima dell’estate aprirà il quarto cocktail restaurant bar in zona City Life, il quartiere prestigioso sorto sulle ceneri della vecchia Fiera. 

Bioesserì
Vittorio Borgia

Ideatori del format Bioesserì sono Vittorio e Saverio Borgia, palermitani, laureati rispettivamente in Economia e Commercio e Ingegneria Meccanica. “Siamo stati tra i primi a credere che il mix di sostenibilità e materia prima bio potesse essere una formula vincente. La storia ci ha dato ragione”, ci racconta Vittorio Borgia.

bioesserì Lo incontriamo nel suo locale in zona Porta Nuova, dove è stato appena aperto The Loft. “La nostra nuova sfida è trasformarlo nel punto di riferimento in città per gli appassionati di musica in cerca di atmosfera intima e riservata e di cocktail e cibo di qualità”, afferma. Tra l’altro, a firmare la drink list è Carlo Simbula.

Guarda la video intervistata e scopri com’è fatto il locale (clicca qui).

Bioesserì La strategia? “Per avvicinare un pubblico variegato differenziamo le serate: venerdì proponiamo jazz e blues, mentre giovedì e sabato va in scena il dj con musica clubbing”, risponde Borgia. Che in futuro non esclude di allargare il gruppo con insegne in franchising. Intanto, di certo ci sono due cose: il nuovo Bioesserì in zona City Life prima dell’estate e la replica del format The Loft.

Il primo Bioesserì è nato nel 2012 in via Fatebenefratelli 12 a Milano. Due anni dopo arriva il secondo locale, a Palermo. Nel 2019, il terzogenito, ancora nel capoluogo lombardo, in zona Porta Nuova, in via Vespucci 11.

LEGGI (CLICCA SUL TITOLO)
Format originali: Oro Whisky Bar, Roma. Video servizio
Appena lanciati al Roma Whisky Festival (Parte 2). Video