Bazzara Espresso per la candidatura all’Unesco dell’espresso italiano

Che il caffè espresso e il suo rito sia da considerare un “tesoro italiano” da preservare è ad oggi un compito per tutti gli operatori del settore caffeicolo e non. Di particolare importanza è stata quindi l’iniziativa della Comunità Rito Caffè Espresso Italiano di promuovere la raccolta firme per il sostegno della candidatura del Caffè Espresso Italiano quale Patrimonio immateriale dell’Umanità presso l’Unesco.

Iniziativa che non è passata inosservata anche alla Bazzara, dove i due fratelli Franco e Mauro, nonché la Bazzara Espresso tutta, hanno accolto con particolare calore e attenzione l’invito e l’iniziativa.

È così che Franco e Mauro, nell’ottica di poter sostenere ancor più il progetto, hanno scelto di scendere in campo a loro volta con un breve video in cui raccontano perché hanno sentito così forte il desiderio di supportare questa iniziativa. Video che potremmo definire un accorato richiamo a tutti gli operatori e non a contribuire ciascun affinché questa raccolta firme vada a buon fine.