Bacia la felicità: la nuova campagna di Coca-Cola

Ispirata a una citazione di Andy Warhol (egli stesso grande fan di Coca-Cola), “Bacia la Felicità” celebra l’unicità e la fama di quella che negli anni è diventata un’icona della storia, in grado di unire le generazioni in un’esperienza sensoriale di condivisione e felicità. La campagna (che a livello globale coinvolge 130 mercati, configurandosi come seconda campagna di marketing più imponente nella storia di Coca-Cola dopo quella per i Mondiali FIFA 2014 che coinvolgeva 175 Paesi) ha preso il via in Italia, nel mese di marzo, con una pianificazione sui principali canali social di Coca-Cola, e continuerà con una campagna affissioni che partirà il 16 aprile e interesserà cinque tra le più importanti città italiane (Milano, Torino, Roma, Napoli e Catania).

Il concept è che ogni persona, senza nessuna distinzione, può “baciare” la bottiglia Coca-Cola semplicemente bevendo da questa. Chi tra noi tutti, almeno una volta nella vita, non ha vissuto questa esperienza? E prima di noi, lo hanno fatto personaggi celebri come Marilyn Monroe, Elvis Presley e Ray Charles che sono diventati così testimonial d’eccezione del brand e protagonisti di tutta la campagna”.

Ora, Coca-Cola ci invita non solo a continuare a “baciare” la felicità ma anche a condividerla con chi più amiamo, grazie anche al tag #BaciaLaFelicità. D’altronde bere Coca-Cola genera sensazioni positive e di felicità, proprio come quando baciamo la persona amata. E quando questa persona ricambia il bacio allora la felicità è tangibile. Quando siamo felici e innamorati ci comportiamo tutti allo stesso modo, non importa se siamo famosi o meno: un bacio preannuncia sempre qualcosa di più bello ed è questa sensazione che ci fa rinnamorare ogni giorno del mondo.

La bottiglia di Coca-Cola compie 100 anni

La campagna Bacia la felicità

Il nuovo spot di Coca-Cola

Una mostra celebrativa a Expo 2015

Torna il formato da 33 cl per il canale horeca