Assobibe a Montecitorio per dire no a nuove tasse sulla produzione

Mercoledì 4 dicembre imprenditori, manager e lavoratori delle imprese che producono e vendono in Italia bevande analcoliche, riuniti in Assobibe, saranno a Piazza Montecitorio a Roma per manifestare le preoccupazioni in caso di ulteriori tasse sulla produzione industriale.

Per la prima volta nella storia di questo settore produttivo – proprio della tradizione italiana dove sono nate spume, chinotti, cedrate, aranciate – le imprese sono costrette a manifestare pubblicamente contro la proposta di penalizzare i fattori di produzione con le cosiddette sugar tax e plastic tax.

Per l’associazione serve una adeguata analisi degli effetti di tali misure sul settore per evitare crisi aziendali e minori livelli occupazionali, basandosi su presupposti sbagliati.