Assemblea Fipe-Confcommercio, appuntamento giovedì a Roma e su Fb

“Ristorazione, agroalimentare e turismo: un patto per il paese”. Si chiama così il titolo del convegno che farà da scenario all’assemblea 2021 di Fipe-Confcommercio, in programma giovedì 18 novembre, alle 10.30, presso la Camera di Commercio di Roma (Sala del Tempio di Adriano, Piazza di Pietra).

In un contesto in cui la ristorazione italiana gioca un ruolo strategico fondamentale per la crescita socio-economica del Paese e per il miglioramento dell’attrattività turistica e la pandemia ne ha rimarcato l’imprescindibilità – si legge in una nota – l’assemblea 2021 si propone l’obiettivo di individuare azioni comuni per il rilancio dell’agroalimentare e del turismo e per il rafforzamento del brand Italia, con l’illustrazione della carta dei valori della ristorazione italiana e la sua sottoscrizione da parte degli ospiti.

Nel corso dell’assemblea è previsto un collegamento con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per il lancio della ‘Settimana della cucina italiana nel mondo’.

L’appuntamento romano, che si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione di categoria vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Carlo Sangalli, Presidente Confcommercio-Imprese per l’Italia; Lino Enrico Stoppani, Presidente Fipe-Confcommercio; Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo; Marilisa Allegrini, Cantine Allegrini; Livia Iaccarino, Ristorante Don Alfonso 1890 **; Massimiliano Giansanti, Presidente Confagricoltura; Marco Lavazza, Presidente Unione Italiana Food; Giulio Rapetti Mogol, Presidente SIAE; David Granieri, Vice Presidente Coldiretti.

Le conclusioni saranno affidate a Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico.