Arte in Lattina Menabrea, arriva la non filtrata

Menabrea presenta la sua Birra non filtrata in lattina. Si tratta di un formato sempre più apprezzato dai consumatori. La lattina, sul mercato da qualche settimana è connotata dal un colore giallo e dalla grafica sempre contemporanea della linea “Arte in lattina”.

Si tratta di una bionda che valorizza al 100% la naturalezza della birra imbottigliata subito dopo il processo di maturazione senza filtrare i residui dei lieviti, dall’aspetto tipicamente velato, dalle caratteristiche organolettiche intatte e un gusto pieno e deciso con aromi intensi.

La nuova referenza va ad arricchire la nuova line “Arte in…” avviata nel 2019 con la prima “Arte in lattina”, e che oggi contiene la non filtrata sia in bottiglia da 33 cl che in lattina sempre da 33 cl. La linea si rivolge ad un pubblico giovane e interpreta le nuove tendenze senza intaccare qualità, tradizione e cultura che sono la forza di Birra Menabrea.

Una birra amata dagli intenditori, basata sul concetto di fatto-a-mano e che da 174 anni continua a raccogliere premi internazionali. Riconoscimenti rintracciabili nella qualità delle acque biellesi, nella scelta del luppolo, del ceppo di lieviti, del malto e sicuramente nell’amore del mastro birraio e di tutti quelli che si occupano del processo, dalla “cotta” all’imbottigliamento.