Arriva in Italia il whisky Oban Little Bay

La distilleria Oban lancia il suo ultimissimo Single Malt Scotch Whisky Oban Little Bay. Nato in una delle più piccole e antiche distillerie della Scozia, Oban Little Bay è un whisky che nasce dalla sapiente combinazione di un lotto ristretto dei single malt whisky più pregiati e invecchiati in piccole botti. Questo processo dà vita a un single malt whisky superbamente integrato, che conserva il carattere morbido tipico degli Oban.

Creato attraverso un processo di maturazione unico, Oban Little Bay si distingue per il suo sapore spiccatamente marittimo e agrumato. Primo passo del processo produttivo è la selezione dei migliori whisky e la loro maturazione in una limitata serie di botti altrettanto rigorosamente selezionate: botti refill con nuovi fondi di rovereche conferiscono una nota speziata al distillato finale; botti di rovere europeo ex sherry, con tutta la ricchezza che questo tipo di botti apporta; botti refill Hogshead prevalentemente di rovere americano. Dopo la maturazione, questi whisky vengono miscelati in botti più piccole. La maturazione “interattiva”, durante la quale il distillato interagisce con il legno, consente di integrare tutti gli aromi e di ottenere un single malt whisky ben bilanciato, rotondo e più ricco.

Diretto dal Master Blender Craig Wilson, questo processo molto tradizionale di miscelazione aggiunge ulteriori livelli di complessità, frutto della maturazione interattiva tra whisky di differenti invecchiamenti con diversi tipi di legno, all’interno di piccoli barili di rovere americano relativamente inattivi.

Oban, che in gaelico significa “piccola baia”, è una cittadina incantevole dove tutto è un inno alla bellezza delle piccole cose. La sua attrazione più celebre è appunto la Oban Distillery, costruita nel 1794 da imprenditori locali, i fratelli Stevenson. Di fatto la città si è sviluppata intorno alla distilleria, rimasta “prigioniera” del centro urbano da oltre due secoli e priva quindi dello spazio fisico necessario per espandersi in maniera significativa.

Oban LB Bottle shotSecondo Craig Wilson, Master Blender della ObanDistillery: «Il gusto unico e complesso di Oban Little Bay rispecchia la singolarità dell’ambiente in cui questo whisky nasce, incastonato tra le scogliere e il mare della costa occidentale della Scozia. L’assetto della distilleria – dettato dalle dimensioni e dalla posizione lungo la baia –, è all’origine delle peculiari note d’arancio, affumicate, sapide e mielate che danno al nostro whisky il suo inconfondibile carattere».

Il cocktail del Backdoor43 per Oban Little Bay

Per festeggiare l’arrivo in Italia del nuovo Oban Little Bay, il bartender Bledar Ndoci del Backdoor43, l’originale speakeasy milanese tra i più piccoli al mondo (ospita solo due persone alla volta), ha creato ThelittleRobRoy, cocktail che esalta tutte le note del nuovo single malt scozzese e che sarà in carta al locale a partire da aprile.

The littleRobRoy

45 ml Oban Little Bay
20 ml Vermouth francese
10 ml Pedro Ximenez
2,5 ml sciroppo di rosa moscata
1 dash di Assenzio
2 dash di Boker’s bitter

http://www.diageo.com