Arriva Dingle, dalle menti di Porterhouse Brewery

Situata nell’omonima località sulla costa occidentale dell’Irlanda, la distilleria Dingle ha un legame speciale con il mondo della birra. È stata infatti fondata nel 2012 dal compianto Oliver Hughes e dai suoi soci storici, Liam LaHart e Peter Mosley. Insieme, tre lustri prima, diedero vita alla mitica Porterhouse Brewing Company. Ed è con lo stesso spirito di Porterhouse, ovvero la passione per la tradizione, i metodi di lavoro artigianali, ma anche con un pizzico di spregiudicatezza e creatività, che Dingle è riuscita ad affermarsi in tutto il mondo nel giro di soli 5 anni.

Frutto di un lungo e paziente studio della storia e della tecnica, Dingle Original Gin presenta un carattere floreale distintivo, conferito dal mix di botaniche accuratamente selezionate per rappresentare il carattere della terra irlandese. Così al classico ginepro si aggiungono, ad esempio, il mirto, l’erica, il sorbo, a ricordare i profumi di una passeggiata tra i boschi dell’isola.

Anche Dingle Distillery Vodka beneficia di caratteristiche peculiari, ottenute in questo caso grazie a ben cinque distillazioni. Pura come l’aria irlandese, la Vodka distillata a Dingle è incredibilmente facile da bere, equilibrata, con un tocco di dolcezza e un corpo percettibile al palato.

Due spirit che per il loro stretto legame con il mondo della birra entrano a pieno titolo nella gamma di Interbrau, importatore italiano che vanta una lunga partnership con il birrificio irlandese Porterhouse.