Arredamento tra indoor e outdoor: il caso del Padarie di Porto Alegre

Padarie di Porto Alegre in Brasile è un locale colorato realizzato con materiali semplici ed economici, ma ad alta resa di immagine. Ci sono degli elementi grafici che rimandano al prodotto con cromie e forme che vengono riportate in alcuni arredi. Un buon lavoro sul brand: l’immagine è chiara ed efficace. Ma la soluzione interessante è quella per l’esterno. img3423La facciata è creata con una sorta di layer colorato a mascherare il piano alto senza bloccare il flusso di luce all’interno, dando privacy all’ufficio e al magazzino. La texture è una spiga di grano stilizzata e colorata, realizzata in sagome di metallo verniciate, con nuances calde e vivaci. Questa geometria è stata presa per ispirarsi al disegno degli sgabelli che, realizzati con gli stessi cromatismi, creano unità di brand. L’esterno è composto da un pergolato in legno che completa il disegno della facciata. Questa continuità favorisce la percezione di unità fra esterno ed interno. Percettivamente il locale inizia con la facciata. Sotto il pergolato sono stati disposti tavoli e sedie. Per segnare l’area sedute anche a pavimento, i progettisti utilizzano i masselli prefabbricati autobloccanti per i parcheggi, attraverso i quali cresce l’erba. Questo grigliato erboso è un tappeto verde che segna lo spazio esterno senza l’utilizzo di una pedana sicuramente più costosa. Per concludere, è la sinergia concettuale che valorizza il concetto di continuità fra interno ed esterno, che dà unità di stile e quindi di comfort. Stessa cura nel progettare i dettagli e lo spazio.

Arredamento tra indoor e outdoor: il caso del Bar Agricole di San Francisco