Aperol Rock In Venice, un’esperienza che lega musica e territorio

Domenica scorsa 18 settembre, Aperol ha organizzato l’esperienza musicale più incredibile di sempre: Aperol Rock In Venice.

La performance, unica nel suo genere, si è tenuta all’aeroporto Nicelli del Lido di Venezia e ha visto il coinvolgimento di Achille Lauro e i musicisti di Rockin’1000, la più grande Rock Band al mondo, reduce dal sold out allo Stade de France di Parigi e in partenza per São Paulo, nota per aver portato i Foo Fighters a Cesena grazie a un video virale che oggi conta oltre 60 milioni di visualizzazioni.

Aperol, che non solo rappresenta l’aperitivo italiano per eccellenza, ma anche un mondo fatto di valori ed esperienze, con questo evento musicale ha voluto celebrare al contempo il forte legame con il territorio veneto di origine e la togetherness, simbolo del fenomeno culturale e sociale che rappresenta Aperol e che coinvolge persone diverse tra loro.

La togetherness è stata proprio il leitmotiv dell’esperienza musicale. Il pubblico presente, infatti, è stato coinvolto nella realizzazione del videoclip ufficiale dell’esibizione di Achille Lauro e Rockin’ 1000, realizzato live proprio nel corso dell’esperienza, rendendola ingaggiante e davvero memorabile. Achille Lauro e Rockin’1000 si sono esibiti in performance musicali straordinarie rendendo il pubblico il vero protagonista dell’evento. Me ne frego, Domenica e I giardini di marzo sono solo alcune delle canzoni che hanno fatto scatenare a ritmo di musica gli oltre 1.000 spettatori di Aperol Rock In Venice.

Il progetto è stato realizzato nell’ambito partnership del Gruppo Campari e la città di Venezia per il tramite della società VELA spa, con l’obiettivo di creare un’esperienza unica che potesse rafforzare il già duraturo rapporto tra Aperol e la Città di Venezia.

Aperol Rock in Venice è solo l’inizio di una serie di esperienze dedicate a questa splendida città con cui da sempre c’è un legame speciale. Prossimamente, Aperol lancerà una nuova collaborazione con Venice on board, un’Associazione Sportiva Dilettantistica fondata a Venezia nel 2014 per salvaguardare la voga veneta, recuperando e restaurando barche tradizionali. Ma non solo. La valorizzazione del territorio d’origine sarà uno dei valori portanti delle prossime attività legate al brand.