Idee da copiare. Per stupire il cliente, proponi la mistery box. Video

La Mistery Box, come concetto,  è stato sdoganato da MasterChef. Ed è una buona idea per stupire la vostra clientela. Proporre in menù una mistery box, ovvero un cocktail oppure un piatto a sorpresa creato sulla base delle risposte fornite dal cliente, è infatti un elemento di attrazione. E se giocate con la presentazione il successo è garantito.

Una case history di successo viene da Cagliari, dove lo Spirit Boutique di Emilio Rocchino  offre in carta una mystery box che di fatto è un bauletto dalle forme vintage contenente un test di gusto e personalità. Nel video servizio vi spieghiamo tutto!

mistery boxIl cliente prima gioca a rispondere alle domande, poi rimane incuriosito dal drink che viene servito nascosto, all’interno del bauletto. Ovviamente, la decorazione è curata nei minimi dettagli allo scopo di garantire un effetto wow.

Leggi anche:

Sbarca a Cagliari OffLunch, per una pausa pranzo gustosa e sostenibile