Antonino Cannavacciuolo, testimonial nello spot di caffè Lollo

Antonino Cannavacciuolo torna in cattedra nelle vesti di giudice. Ma questa volta nulla c’entra Masterchef. Cannavacciuolo è infatti il testimonial del nuovo spot tv di caffè Lollo l’azienda napoletana Dical Srl.

Nel commercial il due stelle Michelin – si legge su Il Mattino.it – veste il ruolo di un giudice in cucina, che vigila attentamente su ogni piccolo gesto che il “nipote” compie nel preparare il caffè. Il ragazzino è nervoso mentre inserisce la cialda nella macchinetta, perché si sente sotto esame, come in una vera competizione. Tuttavia il caffè sarà talmente buono che il risultato non potrà che essere vincente.

Così buono che lo stesso Cannavacciulo, attento a selezionare solo prodotti premium per i suoi ospiti, ha scelto le miscele di caffè Lollo per concludere i menu nel suo ristorante, due stelle Michelin, Relais et Châteaux Villa Crespi sul lago D’Orta.

Lo spot è in onda sulle reti Rai e Mediaset a partire dal 4 dicembre.