Ami Pokè, nuova apertura a Roma

Il prossimo 10 febbraio, alle ore 18, Ami Pokè inaugurerà il suo settimo locale nel cuore del quartiere Appio-San Giovanni.

Fondata nel 2018 dai due giovani romani classe 1992 Alessandro De Crescenzo e Riccardo Bellini, l’insegna con l’iconico pesciolino azzurro e rosa continua la sua espansione portando nella Capitale il piatto tipico della cucina hawaiana, vero e proprio food trend mondiale: il nuovo locale di Re di Roma si aggiunge infatti a quelli di Monti, Ponte Milvio, Marconi, Prati, Piazza Istria e Tiburtina.

“Siamo orgogliosi di questo nuovo traguardo e di portare la nostra cucina sana e gustosa nel quartiere più popoloso della Capitale: i romani hanno dimostrato di apprezzare la nostra proposta e questo ci ha permesso di diventare in breve tempo un’insegna iconica e sempre più amata, dai giovani e non solo”, spiegano Alessandro De Crescenzo e Riccardo Bellini, fondatori di Ami Pokè. “Il successo dei nostri pokè risiede nella giusta combinazione di personalizzazione, food delivery, healthy&tasty, digitalizzazione e qualità degli ingredienti. A questi si aggiunge un team giovane e affiatato che, dalla realizzazione dei locali alla cucina, si impegna ogni giorno per offrire ai clienti un’esperienza unica e paradisiaca. Un importante riscontro sta arrivando anche dalla nostra campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd, che ha superato il milione di euro di raccolta: questo ci permetterà di continuare la nostra espansione, sia a Roma che nel resto d’Italia”.

Il nuovo pokè bar diventa quindi un punto di riferimento per i cittadini dell’Appio-San Giovanni (e non solo) che sono alla ricerca di un pasto healthy & tasty e desiderano godersi un piacevole pokè in tranquillità, regalandosi un momento di relax e pausa dalla frenesia della città.

Varcare le porte del nuovo Hawaiian Bar significa infatti fare un salto su una spiaggia della West Coast grazie allo stile e al design del locale, caratterizzato dalle rifiniture rosa e azzurre ormai distintive del brand, dagli arredi dai materiali naturali, dalla selezione di oggetti di arredo che rievocano le isole hawaiane ma anche da colorate scritte neon, perfette per gli scatti più social.

Il locale di oltre 150 mq, moderno e luminoso grazie anche alle vetrate che offrono ampia visibilità sulla piazza e a soffitti altissimi di 5 metri – che era precedentemente un negozio di abbigliamento – è stato infatti trasformato in un vero e proprio angolo tropicale dalle architette Elena Gualandi e Anna Graziano. A rendere unico il nuovo Hawaian Bar di Piazza dei Re di Roma è, in particolare, il tavolo sociale che si struttura attorno ad un albero di banano alto 3 metri. A rifinire il tutto, antichi mattoncini trovati durante la ristrutturazione che sono stati riutilizzati e messi in evidenza nei grandi archi che caratterizzano la sala.

Nel nuovo Hawaiian Bar sarà possibile gustare le tante proposte del menù di Ami Pokè, basato sulla qualità assoluta delle materie prime e sulla popolarità di ingredienti – primi tra tutti il salmone e l’avocado – che al sapore leggero e gustoso aggiungono proprietà nutritive e benefici per la salute. Proprio in occasione dell’inaugurazione del 10 febbraio tutto il menù presso il nuovo locale di Piazza dei Re di Roma sarà scontato del 50%.

Il piatto forte è naturalmente il pokè, la bowl di riso, pesce crudo marinato, verdure e frutta tropicale nato dalle coste delle Hawaii che viene proposto in due versioni: “Build Your Own Bowl”, dove si può scegliere come comporre la propria “bowl” scegliendo tra diverse grandezze (regular o large) personalizzandola con gli ingredienti, il topping e la salsa preferiti, oppure la selezione “Home” a cura degli chef di Ami Pokè. Si aggiungono inoltre proposte di pokè innovative, ad esempio quella a base di pollo italiano abbinato a salse speciali, frutta e verdura per coniugare tradizione e gusto esotico, ma anche gli Appetizer, le Tartare, i Wrap, i Tacos, le centrifughe e i frullati di frutta di stagione, per un pranzo o una cena veloci e leggeri ma sempre completi.

Alla qualità dei prodotti si aggiunge la sostenibilità: Ami Pokè sceglie infatti prodotti ittici certificati Friend of the Sea e frutta e verdura da aziende agricole di fiducia e preferibilmente a Km 0, ed utilizza packaging e posate ecosostenibili, realizzati con materiali derivanti da fonti vegetali rinnovabili o completamente riciclabili. Infine, la catena di pokerie aderisce inoltre all’app antispreco Too Good To Go.

I clienti nel nuovo Ami Pokè di Piazza dei Re di Roma saranno accolti da uno staff di 7 persone, tutte under 30, guidate dall’Head Chef Simone Meli che, formatosi nella academy Ami Pokè, ha già ricoperto questo ruolo presso lo store di Viale Marconi, distinguendosi per capacità, determinazione e costanza.

Agli oltre 40 coperti dello store si aggiunge ovviamente la possibilità di ordinare take away e a domicilio, grazie alle partnership che Ami Pokè ha in corso con i principali Food Delivery come Glovo, UberEats, Deliveroo e Just Eat.