Al Sisal Wincity Milano Diaz la finalissima di Winchef 2017

Winchef 2017 è pronto per la sfida finale, la più agguerrita, quella che decreterà il vincitore assoluto del contest culinario che ha visto le principali sale Sisal Wincity d’Italia a fare da palcoscenico a eventi ispirati a esaltare l’arte del buon cibo e non solo!

Quattro tappe, Milano, Catania, Firenze e Roma, che avevano ognuna tanto da raccontare in luoghi concepiti per osservare, assaggiare, imparare, ridere, per vivere insieme momenti culinari davvero intriganti e originali in spazi dove spensieratezza, svago e benessere si coniugano con il buon cibo, per nuove e uniche esperienze di intrattenimento.

Ed è stato lo chef Angelo Troiani conduttore e giudice di un contest inedito che ha visto coinvolti ben 12 chef di elevata e riconosciuta professionalità. Pronti sempre a mettersi in gioco, a creare e stupire. Ma è stato solo 1 chef per tappa ad avere diritto alla finalissima, pronto a esprimere ancora una volta il meglio di se stesso.

Il contest è stato un inno alla bontà, ai colori, alla creatività e originalità. Ma soprattutto Winchef 2017 ha dato voce alle tradizioni locali, al rispetto del territorio e della salubrità grazie alla realizzazione di ricette interpretate con amore e passione e… un pizzico di sapienza.

E giovedì 14 dicembre, nel corso della finalissima, sarà proclamato il vincitore assoluto. Su 4 finalisti sarà la sfida decisiva, forse la più faticosa ma anche quella che darà la massima soddisfazione. Nella finalissima gli chef si prepareranno su tre ricette: “linguine al pesto”, “minestra di ceci” e “gnocchi alla sorrentina”. Ma…. Solo poco prima del gong di inizio del contest, verrà estratta la ricetta della sfida. Quale sarà, lo scopriremo!

Occorrerà avere mente libera, sangue freddo e grandi doti di organizzazione per poi escludere gli ingredienti che non serviranno da quelli invece richiesti nell’esecuzione della ricetta! E chissà che poi dall’ingegno non nascano varianti della ricetta in sfida ancora più stuzzicanti e inedite.

In campo solo la voglia di mettersi in “gioco” e … gusto, tecnica di preparazione, salubrità e riproducibilità. Saranno questi i criteri che comporranno la scheda di valutazione della giuria e sui quali saranno “misurati” gli chef in gara da due rigorose e severe giurie.

Da un lato vi sarà la giuria “tecnica” – composta da esperti del settore enogastronomico – che esprimerà opinioni esperte in materia di competenza food, affiancata da una giuria “popolare” – sempre composta da tre persone – perché, la ricetta deve piacere anche solo e semplicemente per il suo sapore.

Per la finalissima di Winchef 2017 la giuria tecnica sarà composta oltre che dalla giornalista Alessandra Fenyves anche dalle food blogger Luisa Ambrosini di “tacchiepentole.com” e Germana Busca di “lericettedimammagy.com”.

Si, perché lo chef vincitore, oltre ad un premio in denaro, firmerà il piatto vincitore che verrà inserito nel menù delle sale Sisal Wincity di Catania, Firenze, Milano e Roma, come espressione della creatività, estro, ingegno, di una tradizione tutta ‘italiana’.

I finalisti in gara saranno:

Carmine Migliaro – ristoratore, consulente free lance
Vincitore della tappa di Milano con il piatto: “Rivisitazione del risotto allo zafferano”

Giuseppe Raciti – Ristorante “Zash Country”
Vincitore della tappa di Catania con il piatto “Sarda a beccafico in carrozza tra Sicilia Orientale e Occidentale”

Stefano Pinciaroli – Ristorante “PS”
Vincitore della tappa di Firenze con il piatto “La ribollita”

Antonio Gentile – Ristorante “Red Fish”
Vincitore della tappa di Roma con il piatto: “Ravioli con ripieno di pollo e peperoni”

Un’occasione per tutto il pubblico da non perdere anche perché tutti gli ospiti presenti al Sisal Wincity Milano Diaz in P.zza Diaz, 7 con partecipazione gratuita all’evento (fino a esaurimento posti) avranno anche l’occasione per degustare due creazioni culinarie di Angelo Troiani, ispirate e in tema con la finalissima Winchef 2017 ma con quel pizzico in più che solo uno chef stellato come Troiani saprà regalare: “minestra di ceci, lardo rosmarino e cumino” e “trenette al pesto e semi di lino”.

Tappe Winchef Contest:

• giovedì 26 ottobre Wincity Diaz Milano – Piazza Diaz, 7
• mercoledì 8 novembre Wincity Catania – Piazza Trento, 12
• giovedì 16 novembre Wincity Firenze – Viale Giovine Italia, 11/D Rosso
• mercoledì 29 novembre Wincity Vespasiano Roma – Via Vespasiano, 19/23
• giovedì 14 dicembre Wincity Diaz Milano – FINALISSIMA