Al presidente di Fipe Stoppani il “Collare amici dei cuochi”

Lino Enrico Stoppani, Presidente di Fipe-Confcommercio, è stato premiato con l’assegnazione dedalla Federazione Italiana Cuochi per il suo impegno a favore di una professione fondamentale per l’attività del comparto di riferimento.  

Voglio ringraziare la Federazione Italiana Cuochi a nome di Fipe-Confcommercio per avermi assegnato il ‘Collare amici dei cuochi’ come riconoscimento del lavoro svolto dalla Federazione nel drammatico periodo dell’emergenza sanitaria dal quale il Paese e il settore stanno faticosamente provando ad uscire“, ha commentato il presidente Stoppani.

L’apprezzamento del qualificato presidio sviluppato è motivo di soddisfazione e di orgoglio per la Federazione che presiedo, perché arriva da una componente essenziale del comparto – i cuochi – capace di distinguere la qualità anche del lavoro sindacale, e di riconoscerne i meriti, un passaggio non sempre scontato. La pandemia ha rafforzato il ruolo delle associazioni di categoria, appendici essenziali per l’organizzazione delle imprese del settore, che devono crescere con la partecipazione e la collaborazione di tutti gli attori della filiera con una maggiore consapevolezza sull’importanza del loro ruolo che l’emergenza ha evidenziato”.

Siamo grati al Presidente Stoppani per il supporto che ha sempre dimostrato nei nostri confronti in un periodo di grande difficoltà come quello che hanno vissuto i cuochi così come tutti gli imprenditori della ristorazione. Questo importante riconoscimento è la testimonianza del nostro apprezzamento per l’impegno profuso a tutela dei diritti di tutta la categoria”, ha detto a sua volta Rocco Pozzulo, Presidente della Federazione Italiana Cuochi.