Al Cibus “I Love Italian Food”: chef stellati, food blogger e gran gala

Durante la 18ma edizione di Cibus (dal 9 al 12 maggio), il Salone Internazionale dell’Alimentazione che si tiene ogni due anni a Parma, I Love Italian Food porterà centinaia di food blogger nazionali e internazionali, si occuperà di eventi con chef d’eccezione e organizzerà una cena di gala, tutto all’insegna del cibo 100% italiano.

I Love Italian food, community online che conta ormai più di un milione di utenti, organizzerà un’operazione di incoming per portare centinaia di food blogger nazionali e internazionali all’interno di Cibus, garantendo a tutti i food blogger non solo l’ingresso gratuito, ma anche la possibilità di partecipare alle varie attività che si svolgeranno all’interno dell’esposizione.

Nomi importanti della cucina italiana tra cui gli chef Simone Salvini, Davide Scabin, Diego Bongiovanni e Andy Luotto collaboreranno con I Love Italian Food per il format “Italians do eat better” durante il quale saranno organizzate live performance e showcooking.

I Love Italian Food, grazie alla preziosa collaborazione di Alma, il più autorevole centro di formazione della cucina italiana a livello internazionale, presenterà “100per100 Italian Recipes”. Questo nuovo progetto dedicato al cibo made in Italy ha dato la possibilità ai follower di I Love Italian Food di votare i 10 piatti della tradizione gastronomica italiana più amati al mondo. A partire da questo elenco di ricette vincitrici sono stati realizzati 10 video che illustrano la preparazione dei piatti scelti dalla community, e che prossimamente saranno pubblicati sulla piattaforma di I Love Italian Food permettendo così di mostrare agli utenti l’autentica preparazione delle ricette italiane più amate. Inoltre, martedì 10 maggio la cena di Gala organizzata nella suggestiva location della Reggia di Colorno da I Love Italian Food e Alma avrà nel suo menù di eccellenza tutte le ricette protagoniste dei video, così da presentare in anteprima il progetto “100per100 Italian Recipes”.

I Love Italian Food – Il progetto nasce quasi tre anni fa a Reggio Emilia ed è declinato oggi sotto molti aspetti, uniti dal filo rosso dell’amore per il cibo italiano in tutte le fasi della filiera alimentare. Queste le tappe: la creazione della pagina su Facebook nel 2010, la costituzione dell’associazione no profit nel 2013 di pari passo con una sempre maggiore interattività con i fan, lo sviluppo di azioni di promozione fino al maggio 2014, quando viene costituita la società e I Love Italian Food diventa un progetto concreto grazie anche alla collaborazione con You Can Group, la società fondata nel 2003 a Bologna da Sara Roversi e Andrea Magelli, attiva nei settori food, design, social-innovation, emotional marketing e start-up incubator.