Addio a Renato Ricci, visionario della riviera romagnola

Il mondo della movida è in lutto per la scomparsa, a 74 anni, dell’imprenditore forlivese Renato Ricci. È stato il papà del Pineta di Milano Marittima, del Pascià di Riccione e del Baccarà di Lugo. Si è spento mercoledì scorso all’ospedale di Rimini dopo aver lottato contro una lunga malattia.

«Sei stato uno tra i primi personaggi visionari e precursori che ho conosciuto nel mondo dell’intrattenimento a Riccione nei primi anni ’90 – scrive su Facebook Stefano Caldari, assessore al Comune di Riccione. «Del “tuo” Pascià esiste ancora il suo inconfondibile lampadario al centro della pista del nuovo locale. Un’icona romagnola intramontabile».

Fonte: Ravennatoday