Warsteiner presenta la nuova birra Pater Linus

Warsteiner presenta la nuova birra Pater Linus

Vinitaly è la più importante manifestazione che presenta una panoramica completa della realtà vitivinicola italiana a livello internazionale. Negli ultimi anni, la costante ascesa del mondo della birra ha fatto sì che all’interno della fiera di Verona fosse creato uno spazio interamente dedicato a presentare i principali protagonisti di questo settore in continuo fermento.

Tra di essi, ospite dell’Area Sol&Agrifood, è presente anche Warsteiner, storica azienda tedesca guidata dalla famiglia Cramer da ormai nove generazioni, attenta tanto alla custodia della tradizione quanto alle ultime tendenze che interessano il settore.In occasione dell’edizione 2018 del Vinitaly, Warsteiner presenterà l’ultima novità del Gruppo, Pater Linus una birra belga d’abbazia, protagonista di una straordinaria food pairing experience con una selezione di cioccolato belga Callebaut, curata dal maître chocolatier Davide Comaschi, direttore di Chocolate Academy Center Milano del gruppo Barry Callebaut.

Lunedì 16 aprile 2018 dalle h.15.00 alle h. 16.00, nella sezione corsi/area-birra di Unione Degustatori Birre, sarà possibile partecipare alla degustazione guidata da Davide Comaschi della birra Pater Linus edel cioccolato extra fondente Satongo di Callebaut, blend di monorigini della nota azienda belga-svizzera, declinato in un napolitain. Il sapore intenso e complesso del cioccolato Satongo diventa il croccante contrappunto alle note fruttate e lievemente amaricanti della birra Pater Linus, creando un blend di sapori davvero inedito.

“Siamo particolarmente orgogliosi della collaborazione con Barry Callebaut– spiega Luca Giardiello, Country Manager di Warsteiner Italia, – nel proporre ai consumatori una degustazione che va oltre il prodotto e che diventa esperienza, all’insegna dell’eccellenza nel gusto. L’abbinamento,studiato e selezionato da Davide Comaschi, è stato pensato proprio per impreziosire il momento di degustazione di due prodotti straordinari: la birra e il cioccolato”. “Grazie alla partnership con il Gruppo Warsteiner, Chocolate Academy Center Milano di Barry Callebaut ha la possibilità di raccontare la propria attività nella divulgazione della cultura del cioccolato di fronte ad una platea internazionale – aggiunge Simone Annese, Sales Director della Gourmet Division di Barry Callebaut Italia – Siamo davvero entusiasti di essere al fianco del Gruppo Warsteiner in questa iniziativa d’avanguardia che porta al Vinitaly nuovi contenuti e spunti di riflessione per l’intero settore del food&beverage”.

Pater Linus porta il nome dell’abate del monastero di Koenigmuenster, in Germania, che nel lontano 1928 ne brevettò la ricetta. Una birra calda e avvolgente il cui sapore corposo è perfettamente bilanciato da note fruttate di mela e pesca. Queste caratteristiche organolettiche la rendono ideale per essere abbinata al cioccolato, una food pairing experience che continuerà per tutta la durata della fiera presso lo stand Warsteiner (Pad. C SAG Stand B45).

Articoli correlati

Spogliati dell’uggia invernale, ad aprile smaniamo di affrontare la bella stagione. Ed è proprio aprile il mese in cui nei tini è finalmente giunta...

Spesso quando si parla di birre di frumento bavaresi il pensiero corre alle opalescenti Hefe Weizen, dalla leggera torbidità e dal corpo ricco grazie...

Il gusto autentico e senza compromessi di Ichnusa e Ichnusa Non Filtrata conquista le famiglie Rana e Marras che hanno scelto la birra sarda...

Peroni Cruda è la birra lager dell’anno. Il prestigioso riconoscimento è arrivato nel corso del New York International Beer Competition 2018, dove la “non...

Dopo la 9 Luppoli American IPA e la 9 Luppoli Belgian Blanche, il percorso nella cultura e nei diversi stili birrari avviato dal Birrificio...

Di birra il web parla e lo fa con competenza crescente. E con una consapevolezza che in quattro anni (cioè da quando sono iniziate...

Il mercato della birra in Italia è in piccola, ma costante crescita, trainata perlopiù dal comparto delle artigianali e speciali. I numeri, tuttavia, se...

Certo, i volumi sono ancora piuttosto limitati, ma il fenomeno ha ormai acquisito il carattere della concretezza e della stabilità: le birre artigianali continuano...