Street food? Tante opportunità, ma occhio alla burocrazia. VIDEO

Street food? Tante opportunità, ma occhio alla burocrazia. VIDEO

Non importa se sia un piccolo Apecar o un truck superattrezzato con cucina a bordo: la febbre da street food dilaga in tutta Italia sulla scia del successo ottenuto in altri Paesi europei, contagiando anche i palati più raffinati. Ma quali sono le opportunità di business? E quali i problemi che deve affrontare chi decide di affacciarsi a questo mercato emergente?

Paolo Sappino, amministratore delegato di Food Truckers Italia, Antonio Dell’Ermo, street chef di Bello & Buono e Pedro Hernandez, fondatore di El Caminante, intervistati da MixerPlanet concordano: vietato sottovalutare la burocrazia, in particolare in campo igienico-sanitario e in tema di occupazione del suolo, con norme che spesso cambiano da regione a regione o addirittura da comune a comune. E se l’investimento iniziale può essere contenuto (si parte dai 30mila euro per un Apecar), bisogna tenere conto dei costi di gestione e soprattutto essere pronti a impegnarsi in prima persona anche per 12 ore al giorno, se si vuole raggiungere il break-even in tempi brevi. E fra i possibili rischi non vanno dimenticate le condizioni meteorologiche avverse…

GUARDA LE VIDEOINTERVISTE ESCLUSIVE

Intervista a Federico Trotta (Food Truck Festival): street food? Sì ma non in strada. VIDEO

Articoli correlati

Lanterna, storico marchio ligure di prodotti da forno surgelati, ora parte del gruppo belga Vandemoortele, in ordine all'impegno di essere sempre in linea con...

La giunta Comunale di Venezia ha approvato un provvedimento che limita le aperture di nuove attività di vendita di cibo di strada. Il provvedimento...

Chi pensa che l’offerta gastronomica tedesca sia legata ad una cucina fatta di carne, crauti e patate dovrà ricredersi. Francoforte è la città dai...

L’atteso momento dedicato al design in tutte le sue forme è alle porte e ogni anno immerge italiani e stranieri da tutto il mondo...

La focaccia barese, i taralli, la puccia salentina, i panzerotti e il pane sono alcuni tra i più famosi prodotti simbolo dello street food...

Quando arrivano, portano pietanze gustose a chiunque sia nei paraggi. I food truck, ristoranti mobili, possono essere trovati a festival, mercati settimanali e vicino...

Dall’originale pizza bianca alla pala alle versioni più curiose e creative, dal tradizionale supplì al telefono alle sue varianti al sugo e cacio e...

“Non vogliamo pensare che al Ministero delle Politiche Agricole apprezzino solo la ristorazione degli agricoltori a scapito di chi fa questo lavoro da anni...