Tutorial il South Kensington di Stefano Agostino del Doping Club

Tutorial il South Kensington di Stefano Agostino del Doping Club

Si chiama South Kensington ed è un cocktail ideato da Stefano Agostino, head bartender del Doping Club di Milano, il cocktail bar all’interno del The Yard Hotel di Milano. Ispirato alla sua esperienza a Londra, è un drink facile da preparare, ma soprattutto buonissimo.

La tecnica? Stear. Il distillato principe? Il whisky. Volete imparare come si fa? Guardate il nostro tutorial esclusivo!

Articoli correlati

Qui vi insegniamo a fare il New Age, un signature drink del bartender siciliano Paolo Viola. Giovane promessa del bere miscelato italiano, 24 enne con...
video

Si chiama From Moscow to Milano ed è un signature cocktail di Paolo Viola, ex barman del Ritz Hotel di Londra, oggi bar manager...
video

All’Ugo di via Corsico a Milano Luca Vezzali – insieme ai colleghi Daniele Berruto e Giacomo Margiotto- prepara drink d’ispirazione vintage o creativi, serviti...
video

Caffè, bistrot e gastronomia: ecco il concept di Banco 23, nuovo locale appena inaugurato a Milano in via Ravizza 23, a due passi dal...

Si chiama The Physic Garden ed è il twist del Gin Gimlet ideato dal barman Stefano Agostino. Calabrese d’origine, ma milanese d’adozione, dopo un...

Polifunzionali, chic e di qualità. Così sono i nuovi locali polifunzionali. Come MM Lounge Restaurant, ristorante cocktail bar aperto da mattina a notte dove...
video

Ogni drink di Tony Gagliardi è servito in un bicchiere diverso per esaltarne gusto e profumo. Come il Tony Margarita. Volete conoscere la ricetta? VIDEOTony...
video

Conoscete già il Trugoni, il Negroni di Tommaso Cecca?Fervente appassionato e profondo conoscitore del mondo del bere miscelato, Tommaso Cecca è docente di Campari...