Non solo mobili: Ikea pronta ad aprire ristoranti fuori dagli store

Non solo mobili: Ikea pronta ad aprire ristoranti fuori dagli store

Dai mobili da montare alla ristorazione: Ikea sta valutando la possibilità di fare tesoro dell’esperienza accumulata con i punti di ristoro all’interno dei suoi punti vendita in tutto il mondo per aprire dei ristoranti con il proprio marchio anche al di fuori dei megastore. Lo ha rivelato, in un’intervista al mensile specializzato Fast Company, il responsabile della divisione Food del colosso dell’arredamento, Gerd Diewald.

Già oggi, del resto, quasi il 5% del fatturato globale di Ikea (vale a dire 1,8 miliardi di dollari sui 36,5 miliardi incassati nel 2016) deriva proprio dal cibo: nei megastore del gruppo vengono serviti 650 milioni di pasti ogni anno e circa il 30% die clienti dei ristoranti va negli store soltanto per mangiare. Perché, dunque, non riproporre i tradizionali menu svedesi a base di polpette e salmone anche nelle vie cittadine?

L’idea, del resto, è stata già testata da Ikea negli ultimi anni – sottolinea Fast Company – con alcuni ristoranti temporanei aperti a Londra, Parigi e Oslo, anche se in questi casi l’iniziativa puntava più che altro a promuovere gli store per la vendita di mobili. Non va peraltro dimenticato che l’impegno del gruppo nel campo della ristorazione è iniziato nel lontano 1958, quando venne inaugurato il primo punto di ristoro un anno dopo l’apertura del primo negozio Ikea. L’intuizione fu dello stesso fondatore Ingvar Kamprad, convinto che i clienti, a stomaco pieno, avrebbero potuto rimanere più a lungo nello store e valutare con calma i possibili acquisti. Oggi l’offerta food nei punti vendita Ikea è articolata fra ristoranti, bistrot e bar, oltre che nella “Bottega svedese” per l’acquisto di prodotti confezionati take away.

Articoli correlati

Ingredienti unici al mondo e il piacere di gustare un buon piatto: la tradizione culinaria italiana è nota per la sua ricchezza e i...

Dopo i primi tre locali aperti a New York e quello inaugurato a Dubai, ora tocca a Los Angeles. Prosegue l'espansione dei ristoranti Barilla...

Le famose polpette svedesi che si trovano da Ikea sono di origine turca. A darne notizia è l’Adnkronos che rimanda all'account Twitter ufficiale della...

Anche nel 2018 le imprese della ristorazione torneranno... a scuola. Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Partesa, network distributivo, propongono a grande richiesta,...

Si chiama Foodiestrip l'app per smartphone che si propone di risolvere il problema delle false recensioni online di ristoranti e locali, autentico spauracchio per...

Primo Maggio, porte aperte per chi mangia fuori casa: chi per la giornata di martedì è in cerca di un ristorante dove pranzare o...

Anche sul fronte alimentare Ikea conferma la propensione all’innovazione. La catena svedese ha presentato cinque specialità per il fast food del futuro, che sta...

Chi pensa che l’offerta gastronomica tedesca sia legata ad una cucina fatta di carne, crauti e patate dovrà ricredersi. Francoforte è la città dai...