Moleskine Café: aperture a Pechino, Amburgo, Londra e New York

Moleskine Café: aperture a Pechino, Amburgo, Londra e New York

Dopo il debutto a Milano nel luglio 2016, Moleskine Café è pronto a valicare le Alpi. Il 23 gennaio – si legge su Fashion network – il celebre brand del taccuino nero ha inaugurato un nuovo spazio a Pechino, cui seguiranno opening ad Amburgo, Londra e New York.

L’iniziativa è nata con l’intento di riproporre in chiave moderna l’idea dei café letterari del passato. Il café di Pechino è situato a “Taikoo Li”, uno shopping center nel quartiere di Sanlitun. Moleskine ha lavorato con Kokai Studios, studio di design di Shanghai, per adattare il concept originale attraverso un mix di elementi locali e internazionali.

Come già accade in quello di Milano, anche gli altri Moleskine café ospiteranno iniziative culturali come mostre e progetti artistici, oltre a dibattiti, seminari e workshop.

Articoli correlati

Dai celebri taccuini al bancone del bar. Moleskine diversifica il business e, dopo quello inaugurato all’interno dell’aeroporto internazionale di Ginevra, apre un Moleskine Cafè...