Marianne Mirage: “Vorrei più musica live nei bar”

Marianne Mirage: “Vorrei più musica live nei bar”

Sì, ok il Festival di Sanremo, ma per Marianne Mirage la cosa più importante sono i concerti. La vedremo sabato 25 marzo a Roma all’Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio.
E intanto a MixerPlanet si racconta tra food&beverage.

Era la più attesa tra concorrenti della sezione Giovani al Festival di Sanremo con il brano Le canzoni fanno male, scritto da Francesco Bianconi dei Baustelle e Kaballà. E invece Marianne Mirage, all’anagrafe Giovanna Gardelli, è stata eliminata a sorpresa al primo turno. Poco male: “Anche se sono arrivata ultima, la canzone in radio sta andando bene. Io guardo avanti: voglio portare la mia musica il più lontano possibile. Dopo Sanremo ho una carriera da costruire”, ci spiega la cantautrice originaria di Cesena. Che, dopo l’uscita dell’Ep intitolato Le canzoni fanno male, ora è in tour per l’Italia (il 25 marzo sarà a Roma all’Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio).
E a MixerPlanet si racconta tra food&beverage.

Sei una buona forchetta?
Assolutamente sì, del resto sono romagnola!

E anche ai fornelli te la cavi bene?
Sì, perché mia madre è un’ottima cuoca amatoriale e mi ha insegnato i trucchi della cucina!

Che tipo di ristoranti preferisci?
Dipende dall’umore e dall’occasione. Amo le trattorie autentiche, quelle dove il menù è legato al territorio e le materie prime sono selezionate con cura nel rispetto della stagionalità, ma anche i ristoranti stellati che propongono piatti di alta cucina.Il tuo ristorante del cuore?
Per me il numero uno è Gianfranco Vissani.

E che rapporto hai con il bar?
Stretto: la mattina, per me, inizia con il caffè al bar.

La tua idea per migliorare l’offerta di ristoranti e bar?
Mi piacerebbe che ci fosse più musica live.

Articoli correlati

Neo mamma di Giulia e protagonista della nuova fiction in costume Sacrificio d’amore. Ecco perché il 2017 è l'anno di Roberta Giarrusso. Noi l'abbiamo...

Figlia di pasticceri, moglie di un ristoratore, Lorena Bianchetti dopo l’estate tornerà su Rai 1 con “A sua immagine”. L'abbiamo incontrata alla presentazione dei...

Tra i volti giovani su cui punta la Rai c'è Francesca Fialdini, che dopo l'estate sarà al timone de La vita in diretta al...
video

Vhelade ha un presentatore portafortuna: Piero Chiambretti. È stata infatti la sua cantante per ben dieci anni, dai tempi di Markette. E con lui...

In pole position per la conduzione di Sanremo 2018, Amadeus è stato confermato al timone del game show I Soliti Ignoti, di nuovo in...

Franca Leosini è la Signora del giallo della tv italiana, dacché nel 1994 ha lanciato le sue interviste-inchiesta Storie Maledette. L’abbiamo incontrata all’Università degli...

Archiviata per sempre l’ipotesi di ridare vita alla girl band che l’ha resa popolare, detto addio all’improvvisazione e ai concerti in playback, per Veronica...

Che tipo, Marina Crialesi. Niente pose da diva, niente capricci. Tre minuti e siamo amiche: mi dà il numero di cellulare, mi gira le...