Kisen triplica, seconda apertura a Milano, terza nella provincia

Kisen triplica, seconda apertura a Milano, terza nella provincia

Apre oggi il nuovo Kisen in via della Moscova, a pochi mesi dall’apertura di Busto Arsizio: la famiglia Kisen si allarga e questa volta in pieno centro, accanto alla fermata Turati a Milano, in via della Moscova 10. Perfetto per chi vuole festeggiare un Natale alternativo, a base di sushi. 300 mq su due eleganti livelli che ricordano la natura giapponese con pietra, legno e canne di bambu.

La Storia
Il primo Kisen è stato tra i primi giapponesi di qualità a Milano, aperto 13 anni fa. La sede storica è in Via Gian Giacomo Mora al 9, zona Colonne di San Lorenzo. Gli ingredienti per tutti i Kisen sono la cucina creativa, l’ ambiente raffinato ed elegante della nuova sede è studiato ad hoc da un architetto giapponese e la selezione degli ingredienti di qualità con cui creare il menu “Feeling Excellence” è vigorosissima, creata da uno chef giapponese di Osaka che ogni sei mesi torna per formare i cuochi dei tre Kisen. Ogni piatto è creato al momento partendo da una materia prima freschissima e curato con attenzione seguendo i dettami dell’estetica giapponese, ricca di intagli e tagli precisi quanto armoniosi.

La Cucina
Feeling Excellence” è un menu giapponese creativo realizzato con il miglior pesce che si trova sulla piazza di Milano, comprato giornalmente al mercato ittico più importante in Italia. Si può scegliere tra i dim sum con pasta alla barbabietola, al the verde, al nero di seppia, allo zafferano e ala gambero; le dieci tartare (iconico il White, di capasante, seppie, chips di barbabietole su letto di riso al nero di seppia o ancora il Kisen, identificativo del locale, con gamberi crudi, capasante, branzino, polvere di miso e riso venere); i dodici gunkan, le cruditee, i carpacci, quattordici tipi di California maki, dodici tipologie di temaki (iconici quelli al foie gras, al sakè e al riso allo zafferano in onore di Milano), special rolls, dragon balls, sushi, sashimi e chirashi, nigiri, ramen, udon, ampia selezione di teriyaki cucinati sull’apposita piastra, ma anche tempura, riso, insalate e zuppe.

Il Design
Un design che ricorda la natura orientale con maestose canne di bambu in entrata, pietra, legno, ferro e luci che ammiccano a Madre Natura per i con giochi ottici eleganti e moderni, tra vetrate- cascate e pavimenti che disegnano giardini giapponesi, giochi di onde alle pareti e un arredamento che si tinge di grigio, marrone e nero. Un gioco suggestivo di specchi e luci, le perfette simmetrie della scala centrale sono gli elementi che accompagnano i clienti dal piano superiore all’inferiore, dove è possibile cenare seduti ai due ampi tavoli tatami, secondo i dettami della più autentica tradizione giapponese.

Drink e aperitivo
Per esaltare il gusto dei piatti, il Kisen propone, oltre ad una vasta selezione di vini, spumanti e champagne, anche un menù di cocktail studiati ad hoc da Franco Tucci Ponti, esperto mixologist che ha combinato elementi e ingredienti nipponici ai classici italiani, che potranno accompagnare la cena o essere sorseggiati tout court o per aperitivo dagli 8 ai 15 euro, accompagnati da creazione create ad hoc dai maestri giapponesi del Kisen.

La Proprietà
Kisen nasce dallo spirito imprenditoriale di un gruppo di giovani ristoratori milanesi e bustocchi, tra i primi a portare la vera cucina giapponese a Milano. Christian Zaccaro ha iniziato 13 anni fa con il suo primo ristorante all’età di 25 anni, ma nella sua visione di sono altri Kisen.

Articoli correlati

HUAN è il “miraggio” di un incontro possibile tra Oriente e Occidente nel cuore storico di Milano, i Navigli. In una zona dove da...

Vuoi mangiare al ristorante senza pagare? Allora vai in cucina a lavare i piatti. Succede a Tokyo, al ristorante Mirai Shokudo, la cui proprietaria...

D'ora in poi potremo trovare farine di baco da seta o integratori a base di grilli nel menù dei ristoranti. Dal primo gennaio 2018...

L’evoluzione della premiata birra artigianale Doppio Malto ha portato all’apertura del nono Brew Restaurant, per un birrificio con il ristorante dentro diffuso in tutta...

È stato un fine anno col botto per Burger King Italia che il 30 e il 31 dicembre ha chiuso il 2017 in bellezza...

Il panorama mozzafiato meriterebbe da solo un viaggio. Se al paesaggio si unisce una cucina d’eccellenza, fatta di ricercatezza, materie prime di qualità e...

Ieri pomeriggio Moccia ha inaugurato a Spaccanapoli, nel cuore pulsante del centro antico, in via Benedetto Croce 57, un nuovo punto vendita della celebre insegna...

Grande novità nel cuore di Napoli, dove apre oggi il nuovo ristorante della catena Old Wild West. La Burger&Steak House più amata d’Italia è...