Gabriele Muccino firma lo spot di McDonald’s per Gran Crispy McBacon

Gabriele Muccino firma lo spot di McDonald’s per Gran Crispy McBacon

Gabriele Muccino firma la regia della nuova campagna pubblicitaria di McDonald’s, dedicata alla più attesa delle limited edition: il Gran Crispy McBacon, un Crispy McBacon con il 50% di gusto in più.

Lo spot mette in scena una tipica conversazione tra un padre e sua figlia che si trovano seduti, uno di fronte all’altro, in un ristorante McDonald’s. Il padre la interroga sulla vera ragione del suo invito a cena: forse ha litigato con il fidanzato… o con la mamma? E invece non si tratta di nulla di tutto ciò: la ragazza l’ha fatto solo per lui, per fare un regalo al suo papà, perché da McDonald’s è tornato il suo panino preferito, il Gran Crispy McBacon. Una storia che sorprende per l’inversione dei ruoli, e che in 30’ racconta la magia del rapporto tra padre e figlia, proprio alla vigilia della Festa del Papà.

E’ questa la storia che Leo Burnett, l’agenzia guidata da Giorgio Brenna, con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha affidato alla regia di Gabriele Muccino. Una campagna che andrà in onda dal 17 marzo, nei formati 30” e 15”, con una pianificazione che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su radio, social e digital.

Il Gran Crispy McBacon sarà disponibile fino al 26 aprile in tutti i ristoranti McDonald’s in Italia. Si tratta di una versione limitata dell’amatissimo Crispy McBacon con il 50% di gusto in più. Nasce da una ricetta tutta italiana, ereditata da un prodotto di grande successo firmato Burghy e che già 30 anni fa aveva una nutrita schiera di affezionati e solleticava il palato dei consumatori: gustosa carne bovina, anche nella versione “chicken”, bacon croccante, formaggio fuso e una personalità forte e inconfondibile.

Articoli correlati

video

McDonald’s punta in modo deciso a sostenere la sua presenza sul fronte della caffetteria. La prova viene dal Regno Unito dove la multinazionale ha...

Doveva essere un McDonald’s come tutti gli altri, ma una scoperta archeologica ha trasformato il fast-food di Marino, in provincia di Roma, nel primo...
video

Dopo essersi attestato come il primo birrificio artigianale a comunicare sui grandi network nazionali, Collesi prosegue con la sua campagna televisiva e approda ai...

I lavori - si legge sul Sole 24 Ore - sono già partiti: nel giro di quattro anni a San Pietro in Casale sorgerà...

Ricola Herb-Caramel è la nuova caramella Ricola tutta da scoprire. Il nuovo spot tv racconta la storia del contrabbandiere Melvin e dei doganieri svizzeri...

Entro il 2018 gli analisti della City prevedono il sorpasso del caffè sull'hamburger. Almeno in termini di capitalizzazione di Borsa, che poi è il...

Una camionetta per detenuti arriva in Piazza delle Medaglie d’Oro, nella Stazione Centrale di Bologna. Si aprono le portiere e scendono quattro cattivoni che...

Potrebbe essere letta come una “risposta” alle polemiche con cui i cittadini hanno accolto la notizia dell’apertura del ristorante alle spalle della Basilica di...