Coca Cola va alla conquista dei giovani con il progetto Woah

Coca Cola va alla conquista dei giovani con il progetto Woah

Che siano centennial (di età 13 e i 19 anni) o millennial (20-35 anni), i giovani hanno fame di contenuti digitali e non si separano mai dai loro telefoni. La loro shopping experience ideale è un misto di intrattenimento e informazione condita dai social. Parte da qui la decisione di Coca-Cola di lanciare app e sito Woah (acronimo di Where Only Awesome Happens), nuovo servizio dedicato ai giovani che unisce contenuti multimediali (come articoli, foto, video, live streaming di eventi) a elementi interattivi.

L’idea di fondo – spiega il sito specializzato Engage – è la condivisione di storie, di opinioni, di esperienze raccontate dai ragazzi per i ragazzi, tutto attraverso una serie di rubriche tematiche. Così, per chi sta organizzando un viaggio in una città europea o italiana, con “Love this” sarà possibile scoprire gli aspetti meno noti del luogo dalla voce degli abitanti. In “Wots” (Words on the streets) youtuber internazionali girano per la strada e coinvolgono i passanti in trucchi di magia, rap improvvisati, candid camera tutti da ridere. “You can too” raccoglie le storie di ragazzi che hanno inventato una professione particolare o che fanno un lavoro tra i più attuali, come fashion blogger, instagrammer, fotografo, regista di video musicali. “Squad goals” segue tre ragazzini nerd tra le università e i centri di ricerca di tutto il mondo alla scoperta delle innovazioni sul futuro.

Inoltre, su Woah saranno disponibili experience da vivere con i talent musicali più apprezzati d’Italia e contenuti che sveleranno particolari inconsueti. Sarà anche possibile accedere a sconti speciali e vincere biglietti per l’I-Days Festival e altri concerti.

Articoli correlati

Caffè o Coca-Cola? Non serve scegliere. La multinazionale ha lanciato in Giappone Coca-Cola Coffee Plus, variante della classica bevanda all’aroma di caffèWired riporta che...

Estate “amara” per Coca Cola. Prima dell’estate la multinazionale di Atlanta ha lanciato una versione rivista della Zero battezzata Zero Zuccheri, ma le risposte...

Il Ministero della salute ha comunicato che è in corso il ritiro delle bottiglie di Coca-Cola da 1,5 litri appartenenti al lotto L170329863M. Le...

Coca-Cola ha ingaggiato tre bartender d'eccezione del panorama italiano - Mattia Cilia, Luis Hidalgo e Paolo Sanna - chiedendo a ognuno di loro di...

Sarà per la crescente tendenza dei consumatori a ridurre gli zuccheri, sarà per le misure prese - o paventate - a livello governativo da...

Coca-Cola è una realtà di primo piano in termini di risorse generate, nel sistema economico italiano e contribuisce a creare occupazione partecipando attivamente allo...

Coca-Cola HBC Italia, principale distributore in Italia dei prodotti a marchio The Coca-Cola Company, è pronta a cogliere la sfida di un mercato in...

Dopo quindici anni, Nestlé e Coca Cola hanno deciso di sciogliere la joint venture paritetica Beverage Partners Worldwide (BPW), che sarà operativa soltanto fino...