Boom di bar e ristoranti in Italia, ma pochi sopravvivono più di...

Boom di bar e ristoranti in Italia, ma pochi sopravvivono più di 5 anni

E’ boom di bar e ristoranti in Italia: in cinque anni il numero degli esercizi è aumentato di quasi il 10%. Ed è a Roma, Milano e Napoli che si concentra il numero maggiore di queste attività. E’ quanto emerge dai dati di Unioncamere-Infocamere relativi al Registro delle imprese italiane tra il 31 dicembre 2011 e il 31 dicembre 2015. Alla fine dello scorso anno si contavano 367mila attività, tra ristoranti (197mila imprese) e caffetterie (170mila), sparse sul territorio nazionale, in crescita di oltre 31mila unità rispetto a cinque anni prima.

Se aumentano le nuove imprese nel settore, poche, tuttavia, riescono a sopravvivere più di cinque anni: fra quelle nate nel 2011, 3 su 4 hanno abbassato la saracinesca entro cinque anni e oltre il 45% non è riuscita a sopravvivere al terzo anno di vita. Va comunque meglio a Milano, Napoli, Roma e Firenze, dove i livelli di mortalità delle attività iscritte nel 2011 sono inferiori alla media nazionale, sia fra i bar sia fra i ristoranti. In particolare le attività di ristorazione più “resistenti” sono nel capoluogo toscano, dove il 57% risulta ancora attivo dopo cinque anni; i bar sembrano invece avere vita più facile soprattutto nella capitale, dove il 49% degli esercizi supera la prova dei cinque anni.

A livello regionale è la Lombardia a registrare al 31 dicembre 2015 il numero più alto in Italia di bar e ristoranti (rispettivamente 27.679 e 29.285), seguita dal Lazio (22.430 ristoranti e 17.925 bar) e dalla Campania (17.754 attività di ristorazione e 15.145 bar). Ma in termini relativi nell’ultimo quinquennio è la Sicilia ad avere fatto registrare la crescita maggiore (+15%, trainata dal +16% della ristorazione), seguita dalla Campania (+14%, con una punta del +15% per i bar) e dall’Umbria (+12%, spinta dai bar a +13%).

Articoli correlati

Less is more (meno è di più), è il detto attribuito al grande architetto razionalista Mies van der Rohe. Ma calza a pennello anche...

C'è anche l'Italia tra i 15 Paesi che hanno ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova contaminate dal fipronil. Lo segnala la...

Al ristorante anche d’estate e - perché no - a Ferragosto. TheFork, sito e applicazione per iOs e Android che consente di scoprire e...

Un due tre, stella! Ma non è un gioco. Per i  ristoranti il giudizio della più importante guida gastronomica, la“rossa”Michelin, vale moltissimo. Secondo la...

TripAdvisor ha presentato i risultati dello studio sul coinvolgimento dei clienti 2017, che analizza le interazioni dei consumatori con gli oltre 4.2 milioni di...

LA RICERCA inizia nei Paesi d’origine, dove testiamo i caffè che più ci entusiasmano, dove i piccoli coltivatori lavorano con cura alle fasi di spolpatura...

Nardini, la prima distilleria italiana emblema da oltre duecento anni di qualità e tradizione, si fregia oggi di un nuovo tassello nella sua storia...

Se tra i maggiori temi di discussione contemporanei troviamo la robotica e il suo futuro apporto al lavoro umano - argomento scelto quest’anno anche...