Boizel: la limited edition firmata da Memo Paris

Boizel: la limited edition firmata da Memo Paris

Ispirata dall’atmosfera delle feste e per condurci in un viaggio natalizio, Evelyn Boizel ha chiesto a Clara Molloy, fondatrice dei profumi Memo Paris, di disegnare l’edizione limitata per il Natale 2016. Il risultato è un baule in miniatura per uno Champagne pronto a viaggiare. La collaborazione tra Boizel e Memo Paris è stata una scelta quasi dovuta. Come il profumo, anche lo Champagne è creato secondo antiche regole e abilità che richiedono una competenza unica.

Nasce così un prezioso baule dai colori crema e marrone, decorato con inserzioni oro utilizzando i dettagli del brand e lo spirito del concetto basilare di Memo Paris. La purezza del bianco del baule e la grafica elaborata per l’etichetta Boizel, realizzata con una graziosa trama di stelle, rendono questa confezione un regalo unico.

“Lo Champagne è il vino dell’emozione e del piacere condiviso – afferma Evelyne Roques-Boizel, Presidente della storica Maison di Champagne, – ed è per questo che dal 2000 affido la realizzazione di collezioni speciali per le feste a donne creative e di stile. E ogni volta lascio carta bianca per dar loro modo di esprimere al massimo la fantasia”.

“Ho ideato il bauletto perché la vita va vissuta da nomadi, come un picnic o un’improvvisazione romantica permanente. E il viaggio stesso è una destinazione. Una volta degustato lo splendido nettare, la custodia diventa uno scrigno di lettere d’amore, ricordi e monili” afferma Clara Molloy.

Champagne di carattere dall’effervescenza generosa e dalle bollicine molto fini, il Blanc de Blancs ha una texture setosa, molto elegante. Chardonnay in purezza, è frutto di un assemblaggio di Grand Crus dalla Cote des Blancs. Ogni singolo Cru rivela una caratteristica speciale: Chouilly le note floreali, Le Mesnil sur Oger la mineralità, Cramant l’eleganza e la struttura, Vertus le sensazioni fruttate. Questi grandi Chardonnay sviluppano la loro piena potenzialità durante il lungo processo di maturazione: cremosa finezza, eleganza, carattere ma anche delicatezza.

Il suo colore oro chiaro con riflessi verde brillante viene impreziosito da un perlage fine e persistente. Il bouquet finemente floreale rivela aromi di fiori di acacia e biancospino con note seduttive di brioches e miele ed un leggero sentore di mandorle e agrumi. La sua ampiezza è sorprendente così come la sua meravigliosa armonia.

www.boizel.com

Articoli correlati

La Ditta Bortolo Nardini, prima distilleria italiana con oltre duecento anni di storia, emblema di qualità e tradizione, consolida il legame con il mondo...

Extra Brut e Demi-Sec, quale scegliere? Con Deutz non si sbaglia mai, però è importante conoscere le differenze. Extra Brut e Demi-Sec, infatti, sono...

I Jeunes Restaurateurs d’Europe della delegazione italiana si riuniranno allo Sheraton Hotel Parco de’ Medici a Roma, domenica 22 e lunedì 23 aprile, per...

Jacquesson, produttore di Champagne tra i più noti e apprezzati, propone per il 2018 dei vini senza eguali: la nuova Cuvée n.741 Extra Brut,...

Un evento gourmand di particolare originalità avrà luogo al Ristorante Morelli di Milano per le cene di giovedì 22 e venerdì 23 marzo. Nasce...

Vendite record per lo Champagne nel 2017. Il celebre vino francese - secondo dati del Bureau du Champagne in Italia - raggiunge un giro...

Goppion Caffè presenta la dodicesima versione della sua Edizione Limitata. La torrefazione trevigiana, che festeggia i 70 anni di attività, ha scelto ancora una...

Moët & Chandon Grand Vintage 2009 è un autentico esempio di eccellenza e savoirfaire. Maturato per 7 anni, il 73° vintage della Maison è...