Bere miscelato, un comparto a due velocità

Bere miscelato, un comparto a due velocità

La situazione negativa del canale bar registrata nell’anno appena concluso non ha contribuito ad aumentare i volumi della categoria aperitivi in generale, anzi, la mancanza di varietà nel mix dell’offerta prodotti è tra i principali motivi che hanno generato un calo dei consumi. Il 2016 ci ha mostrato l’evolversi di scenari e modi diversi di bere nel momento dell’aperitivo, con la crescita dell’happy hour e un aumento dei consumi di aperitivi alcolici, soprattutto quelli da litro, utilizzati per la preparazione di cocktail (ottimo anche il dato del prosecco che cresce a due cifre). D’altra parte però, mentre abbiamo assistito a una crescita nei consumi di aperitivi alcolici, si è registrata una flessione nei consumi del monodose che sempre meno trova nuove combinazioni e formule per innovarsi.

I NUMERI DEL MERCATO

Complessivamente la categoria degli aperitivi rappresenta meno dell’1% dei consumi fuori casa ma in termini di fatturato questo numero si triplica e registra un trend in crescita del +5% rispetto all’anno 2015. Gli aperitivi alcolici, nel formato litro, sono quelli che hanno registrato la performance migliore con un aumento dei volumi del +2,7% a totale anno, mentre il formato monodose (soprattutto gli alcolici) frena un po’ registrando un calo nei consumi del -1,41%. Gli alcolici da litro sono quelli che hanno realizzato l’andamento migliore in termini di consumi dopo i white spirits, gli amari e i whisky e sono tra le poche categorie di prodotti che hanno aumentato i propri consumi nel 2016 sia in termini di volumi che di fatturato. Crollano i consumi dei ready to drink e dei cocktail di circa il 20%, segno che ormai i consumatori preferiscono orientarsi verso nuovi tipi di proposte.

Formind SRL è una società di consulenza aziendale in grado di offrire ai propri clienti una consulenza mirata nelle aree gestionali, marketing e human resource, e finalizzata alla soluzione di problematiche aziendali. La società realizza progetti innovativi, quali lo strumento di rilevazione dati dei consumi fuori casa Mindforhoreca, che consente in tempo reale di misurare i consumi italiani dall’interno dei punti di vendita. Partner delle imprese del Largo Consumo e dei consorzi del settore Ho.re.ca., Formind aiuta a far crescere i propri clienti fornendo servizi di consulenza lungo tutta la filiera.
http://www.formind.it– Tel. 0690405209 – Via degli Olmetti 39/b 00060 Formello (RM)

Articoli correlati

video

PINK POWERIngredienti: 5 cl di succo di banana 2 cl di crema di cocco 2 cl di succo di lime 1 cl di purea di mirtilliGuarnizione: Banana Buccia di limeCategoria:shake...
video

PUMPKIN SMILEIngredienti: 3 cl di purea di zucca 3 cl di caffè espresso 3 cl di panna liquidaGuarnizione: Scorza d’arancia Chicchi di caffèCategoria: shake & strainCalorie: 3Grado alcolico: 0%La...
video

VIRGIN ALMOND MOJITOIngredienti: 5/6 foglie di menta 2 cl di sciroppo alle mandorle 2 cl di succo di lime 1 spoon di zucchero di canna bianco Top di sodaGuarnizione: Cestino...
video

PICARROTSIngredienti: 6 cl di centrifugato di papaya 3 cl di centrifugato di carote 1,5 cl di succo di limone top di ginger beerGuarnizione: Carote Papaya LimoneCategoria: shake & strainCalorie: 3Grado alcolico:...
video

EXOTIC DREAMIngredienti: 5 cl di centrifugato di mela verde 3 cl di centrifugato d’ananas 2 cl di sciroppo di mandorle 2 cl di succo di limoneGuarnizione: Mela verde Scorza di...

E' di Daniele Gentili di Roma la foto scelta dalla redazione di Mixer Planet come la più bella fra quelle pubblicate a luglio nella rubrica Cocktail...
video

PEAR & MARMELADEIngredienti: 6 cl di centrifugato di pera 2 spoon di marmellata d’arancia fresca 1,5 cl di succo di limone 1 cl di albume d’uovo 2 spoon di...

Si è svolta a Milano la finale italiana della Opihr World Adventure Cocktail Competition, la competizione giunta quest’anno alla sua quarta edizione (per la...