Al via la 25ma edizione della competizione “Maestri dell’Espresso Junior”

Al via la 25ma edizione della competizione “Maestri dell’Espresso Junior”

Illycaffè, leader globale del caffè di alta qualità, e Gruppo Cimbali, marchio storico produttore di macchine da caffè, rinnovano il concorso a premi di ‘Maestri dell’Espresso Junior’, la competizione dedicata ai futuri operatori del settore sala bar e vendita degli Istituti Alberghieri italiani, che si avvia alla finale nazionale prevista il 12 maggio.

Giunto alla sua 25^ edizione, il concorso, realizzato e organizzato grazie all’esperienza e all’apporto formativo di Università del Caffè e Mumac Academy, coinvolge gli alunni delle classi quarte degli Istituti Professionali Alberghieri e della Ristorazione ubicati in Italia e nella Repubblica di San Marino. Un programma annuale che attraverso progressive selezioni e grazie al supporto dei docenti delle scuole, seleziona l’elite dei migliori allievi raccogliendoli in una ristrettissima rosa di 16 finalisti.

‘Maestri dell’Espresso Junior’ è ormai un impegno e una tradizione per le due aziende promotrici che testimonia il loro impegno nella formazione e divulgazione scientifica, missione quest’anno rilanciata con un totale rinnovamento della competizione e delle sue modalità di svolgimento.

LE NOVITA’ della 25^ EDIZIONE
– LE GIURIE: la nuova edizione di ‘Maestri dell’Espresso Junior’ vede l’introduzione di due giurie. Una composta da 6 tecnici del settore, 3 provenienti da Università del caffè di Illycaffé e 3 da Mumac Academy per Gruppo Cimbali e una da giornalisti. Il primo panel giudicherà l’esecuzione delle prove e la preparazione tecnica sui prodotti mentre la seconda analizzerà le capacità di relazione con il cliente, di comunicazione e gestione dell’imprevisto, con uno sguardo all’estero visto che sarà possibile porre domande anche in lingua inglese
– LA FINALE: nell’ottica di rendere la competizione ancora più sfidante e impegnativa, la finale del 12 maggio è stata divisa in quattro fasi che porteranno progressivamente gli allievi in gara da 16 a 2 in un susseguirsi di prove tecniche di preparazione di caffè e cappuccino e di analisi degustativa per saggiare anche le attitudini sensoriali dei candidati e verificare la costanza nella preparazione delle due bevande
– I PREMI: confermando ulteriormente l’altissimo valore formativo e professionale di questa competizione, illycaffè e Gruppo Cimbali hanno rivoluzionato anche i premi in palio che, per il secondo e primo classificato, consistono rispettivamente nella frequenza del corso più completo e in uno stage di 10 giorni all’interno di Università del Caffé o Mumac Academy. In questo modo i vincitori potranno avere la possibilità di vivere una prima esperienza professionale e arricchire il loro percorso di crescita lavorativa.

Articoli correlati

Sarà una serata di cultura, intrattenimento e degustazione quella che si terrà al MUMAC, Museo della macchina per caffè di Gruppo Cimbali a Binasco,...

Lucio Aimasso, con il racconto “Un caffè in terra straniera” vince la 16° edizione di Caffè Letterario Moak. Il primo posto della IV edizione...

Saranno annunciati sabato alle ore 19 i vincitori di Caffè Letterario e Fuori Fuoco Moak. L'azienda siciliana ha scelto ancora una volta casa propria...

Sale la tensione fra le dieci promesse della cucina italiana per la gara conclusiva del Premio Birra Moretti Grand Cru, il concorso promosso da...

Si è svolta martedì 24 ottobre, presso lo Stand Fipe a Host – Salone Internazionale dell’Ospitalità, la premiazione di “Fantasie al caffè”, il concorso...

Anche la seconda edizione del concorso “Lo chef incontra il SelfCookingCenter“ dedicato alla cucina regionale italiana è ormai giunta al termine. Il contest ha...

Dal 14 ottobre al 30 novembre 2017 sarà possibile partecipare al gioco con concorso a premi “A Taste of Switzerland”, l’iniziativa promossa dalle due...

Ca’ Corniani. Terra d’avanguardia: è Alberto Garutti il vincitore del concorso artistico internazionale a invito – a cura di Eight Art Project  per la...